Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Battuta l'Olanda, Emilia-Romagna Little League Baseball vola a Williamsport

Il movimento giovanile italiano fa incetta e dopo la qualificazione alle rispettive World Series da parte di Emilia Romagna Junior League Baseball e Senior League Baseball, e quella della Lombardia Little League Softball e Junior League Softball, arriva un'altra buona notizia da Kutno (Polonia) dove l'Emilia Romagna Little League Baseball di Francesco Lamanuzzi ha battuto per 1-0 l'Amsterdam (Paesi Bassi) in finale regionale Europa-Africa per guadagnare così l'accesso alla Little League Baseball World Series di Williamsport (Pennsylvania, USA), per quella che sarà la terza partecipazione negli ultimi quattro anni da parte della classe Little League Baseball dell'Emilia-Romagna.

Quella contro la formazione olandese, già sconfitta due giorni fa per 8-1, è stata una partita tirata fino all'ultimo, una partita da lanciatori. E non è un caso se è finita al settimo inning (in Little League si gioca sulle sei riprese). Il lanciatore partente olandese, Sheadion Maduro, ha lanciato 7 strikeout e concesso appena tre basi su ball in 4.2 riprese ed ha anche colpito la prima valida dell'incontro, nella parte bassa del sesto inning. Il monte emiliano-romagnolo però non è stato da meno e, con l'accoppiata Elia Zaccarini (5.2IP, 11K) e Davide Lugli (1.1IP, K), ben guidati da Claudio Di Rosa dietro al piatto, ha firmato la bellezza di 12 strikeout (dei quali 6 consecutivi per aprire la partita) con una sola base ball, oltre alla valida di Maduro. La partita è cambiata proprio nel primo extrainning, dove l'attacco dell'Emilia-Romagna ha capitalizzato contro i lanciatori Tyler Mercadi (uscito dopo aver concesso una base su ball al primo battitore) e Yilber Contreras, andando a punto con due singoli consecutivi di Alex Giovanardi e di Elia Di Carlo, che ha spinto a casa il pinch-runner Christian Sberlati. "Abbiamo toccato la palla proprio nel momento di crisi del rilievo avversario, riuscendo in questo modo a fare l'unico e decisivo punto", racconta un soddisfatto Lamanuzzi. L'Emilia-Romagna riesce anche a riempire le basi, senza però portare altri punti a casa.

La squadra di Lamanuzzi riesce comunque a non rammaricarsene perché sul monte Lugli è sicuro e ferma gli olandesi con un inning perfetto con uno strikeout, una battuta a campanile presa dall'interbase ed una rimbalzante in prima di Zico Atmowapiro per l'out senza assistenza realizzato da Gabriele Cirinna. "Noi siamo stati più concentrati degli avversari, che comunque non ci hanno regalato nulla. Nel momento topico, quello in cui bisogna concretizzare il lavoro, noi siamo stati i più bravi ed in difesa, quelle poche volte che siamo stati chiamati in causa, non abbiamo avuto paura di fare quello che sappiamo fare", racconta a fine gara il manager dell'Emilia-Romagna.

Adesso l'appuntamento è fissato per il 15-25 agosto 2019, quandò l'Emilia-Romagna sarà impegnata a Williamsport, per sfidare i pari età migliori al mondo: "Ad andare a Williamsport ci si sente bene", racconta Lamanuzzi. "Per me questo è il terzo tentativo e, anche se per le prime due volte ho avuto squadre più forti di questa, questo gruppo ha sorpreso tutti noi coach ed anche gli spettatori perché ha giocato con attitudine e si è dimostrata una squadra con motivazioni molto forti. Non per niente abbiamo disputato oggi una grande partita". Vittoria, quella dell'Emilia-Romagna, che non è arrivata a caso: "Mi è piaciuto il fatto che, dopo due giorni di riposo, la squadra è riuscita a trovare una motivazione molto forte, mantenendo la concentrazione per tutta la durata della partita così come richiesto".

CALENDARIO E RISULTATI

Luca Giangrande

L'Emilia Romagna Little League Baseball batte l'Olanda e va in finale

Little League Baseball, comincia con due vittorie il percorso dell'Emilia-Romagna verso Williamsport