Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Little League Baseball, comincia con due vittorie il percorso dell'Emilia-Romagna verso Williamsport

Nello stesso luogo (Kutno, Polonia) dove poco più di due settimane fa l'Emilia-Romagna Junior League Baseball ha vinto il torneo regionale Europa-Africa qualificandosi dunque alla World Series di categoria che si terrà a Taylor, Michigan (USA), dal giorno 11 al 18 agosto 2019, la squadra di Little League Baseball dell'Emilia-Romagna, che invece insegue il sogno di calpestare l'erba di Williamsport (Pennsylvania), comincia il suo percorso con due successi su altrettante partite. Il primo è arrivato al debutto contro l'Austria (giocata sabato 20 luglio) con il risultato di 10-0 (interrotta al quarto inning per differenza punti), mentre la seconda partita, disputata contro la Spagna, è finita con il risultato di 8-6.

Se la prima partita è stata quasi una passeggiata, grazie ai due punti segnati nel secondo inning ed agli otti firmati tra terzo e quarto inning, rendendo vita facile ai lanciatori Ingraito (3IP) e Tamburini (1IP), il secondo incontro è stato decisamente più combattuto e palpitante, con la Spagna che, nel quinto inning, è stata capace di segnare sei punti per portarsi ad una sola distanza dagli emiliani-romagnoli, dominanti per tutta la prima parte di gara grazie a due punti tra secondo e terzo, due nel quarto inning con doppio di Elia Zaccarini, e tre nel quinto inning grazie ad un triplo a basi piene di Delfrate. Nel sesto l'Emilia-Romagna si porta sul +2 grazie a Giovanardi, ma la partita resta in bilico fino alla fine con la Spagna che nell'ultmo inning riempie le basi senza trovare il colpo giusto contro Metalli Grisetti.

Domani l'importante sfida contro Amsterdam League, ovvero la rappresentante dei Paesi Bassi. Così come l'Emilia-Romagna League, anche gli olandesi sono a punteggio pieno. A differenza della squadra di Lamanuzzi, però, gli olandesi non hanno pescato il "bye" ed hanno disputato tre incontri.

CALENDARIO E RISULTATI