Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La Lombardia Little League Softball vola in finale

Giornata da incorniciare per la Lombardia Little League Softball. La squadra di Dante Di Lauro vola in finale regionale Europa-Africa dopo aver sconfitto la rappresentante dei Paesi Bassi per 3-2 nella partita valida per l'accesso alla semifinale come prima della classe, e quindi i Brabant Bandits con il risultato di 16-4 al quarto inning per l'approdo in finale.

"È stata una partita abbastanza tattica", racconta Di Lauro riferendosi al primo incontro di giornata. "Era una partita del round robin e subito dopo in programma ci sarebbe stata la semifinale. Abbiamo giocato entrambe per il primo posto e noi abbiamo avuto l'opportunità di far ruotare le nostre tre lanciatrici". In quella che è stata la partita più combattuta della giornata (i Bandits si sono qualificate alla semifinale con l'ultimo dei quattro seed e sono state già sconfitte dalle lombarde per 15-0 nella giornata di venerdì), le lombarde sono passate in vantaggio per prime con il risultato di 2-0 e, dopo qualche indecisione che ha portato al pareggio orange, hanno ripreso la testa della partita per il definitivo 3-2 grazie ad uno 'squeeze' di Cristina Fenici nella parte bassa del settimo.

"Contro i Bandits è stata una partita più abbordabile. Nel primo inning eravamo già avanti per 11-0 e questo mi ha dato modo di fare turnover", racconta il manager della squadra lombarda. Adesso la Lombardia se la vedrà in finale con la Repubblica Ceca, vincitrice per 2-0 contro i Paesi Bassi. L'appuntamento, che deciderà quale selezione parteciperà alla Little League World Series di Portland, Oregon (USA), in programma dal 7 al 14 agosto 2019, prenderà il via domani 14 luglio alle ore 11.