Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Una festa di baseball e amicizia in Giappone per giovanissimi atleti da 11 paesi

Sono Andrea Brigandì (Sicilia), Carolina Coden (Veneto), Federica Giacomoni (Trentino Alto Aige), Alessandro Moriconi (Marche) e Gabriele Schiavone (Puglia) i ragazzi Da sinistra: Alessandro Moriconi, ANdrea Brigandì, Gabriele Schiavone, Federica Giacomoni e Carolina Coden insieme a Davide Sartini, in partenza per Yokohama, sede della WCBF 2017 (ML Oldman)che, accompagnati da Davide Sartini, rappresentano l’Italia alla XXVII World Children Baseball Fair, che si svolge a Yokohama, Giappone, dall’8 al 16 agosto, ospitata dall’omonima fondazione e dalla Japan Amateur Baseball Association in collaborazione con la World Baseball Softball Confederation e la municipalità di Yokohama.

La World Children Baseball Fair nasce da un'idea di due grandissimi atleti (oltre che lunghissimi picchiatori): Hank Aaron a lungo detentore del record di fuoricampo in Major League, e Sadaharu Oh, probabilmente irraggiungibile fuoricampista di ogni tempo e di ogni campionato, con 868 battute-punto in carriera (in MLB Barry Bonds si è fermato a 762 e Aaron, secondo, a 755).

Presente a Yokohama anche Lucio Taschin, Coordinatore del Progetto Team Italia Baseball, inserito nello staff tecnico della WCBF 2017 .

L’obiettivo della manifestazione, rivolta a ragazze e ragazzi di 10 e 11 anni, è quello di promuovere i valori dello sport e dell’amicizia in un modo senza frontiere, imparando allo stesso tempo il gioco e le culture di altri paesi.

I ragazzi sono impegnati in attività sul campo come clinic e partite fra squadre composte senza alcuna distinzione di provenienza, ma anche in momenti conviviali che comprendono una rappresentazione del proprio paese di appartenenza.

Le nazioni coinvolte quest’anno, oltre all’Italia e al Giappone, sono: Cambogia, Cina, Cina Taipei, Filippine, Francia, Germania, India, Nuova Zelanda e Stati Uniti.

SITO UFFICIALE WCBF

di Marco Landi