Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

PARTE SOTTO IL SEGNO DEL SALA BAGANZA LA WINTER LEAGUE EMILIA ROMAGNA

La giornata inaugurale della Winter League Emilia Romagna registra la doppia affermazione dei parmigiani del Sala Baganza che conquistano così, con 4 punti, la vetta del girone A.
Ai "salesi" l'onore di aprire la manifestazione contro la CONAD Fortitudo che, a causa dei problemi di controllo sul monte di lancio, consentono ai parmigiani di portarsi in vantaggio già dalla prima ripresa per 3 a 0.
Con un ottimo Carlo Tanara sul monte, i parmigiani controllano la Fortitudo che al 4° incassa altre due segnature che chiudono sostanzialmente l'incontro conclusosi poi con il risultato di 5 a 0. Da segnalare l'ottima prestazione del già citato Tanara anche nella posizione di catcher che si è distinto con un bel "colto rubando".
Maggiormente sofferta la seconda vittoria per 5 a 4 ai danni del San Marino che paga qualche assenza importante, soprattutto sul monte di lancio. Gli adriatici rimangono in partita fino alla fine soprattutto grazie ad un attacco prolifico ed una difesa molto attenta ma devono soccombere con il minimo scarto.
La prima giornata emiliano romagnola si è chiusa poi con l'esordio dei campioni Winter League in carica dell'Autofficina Bignami Athletics Bologna contro gli stessi sanmarinesi.
Subito in vantaggio per 3 -0 al 1° inning, grazie ad un doppio di Mattia Mengoli, alla seconda ripresa il San Marino accorcia le distanze segnando due punti con due valide sul partente Lorenzo Gamberini.
Al 3° l'emozione gioca un brutto scherzo al rilievo bolognese Giacomo Guidi e S.Marino con una valida ed alcune basi su balls passa in vantaggio per 5-3 per poi essere bloccato dal rilievo Giulio Stagni. Il punteggio si alterna così fino all'ultima ripresa quando, sul 7 pari, e due uomini in base, il doppio di Alessandro Montanari decreta la vittoria dei bolognesi per 8 a 7 piazzando i compagni al 2° posto in classifica del Girone A dietro al Sala Baganza.
La manifestazione bolognese rimarrà ferma fino al prossimo 25 gennaio quando la 2° giornata presenterà ben 5 incontri di entrambi i 2 gironi emiliani romagnoli.

I RISULTATI

Girone A
Ermes Fontana Sala Baganza-CONAD Fortitudo B.C. 5-0
S.Marino B.S.C.-Ermes Fontana Sala Baganza 4-5
Autofficina Bignami Athletics Bologna-S.Marino B.S.C. 8-7