Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Enrico Obletter al lavoro con il Talent Team nel 2018 (MG Oldmanagency)
Nazionali Softball

Un mare di affetto in memoria di Enrico

Il Presidente FIBS Andrea Marcon, a nome della famiglia, ringrazia con un accorato messaggio per l'affetto e il cordoglio ricevuti da tante persone e da tanti luoghi per la scomparsa di Enrico Obletter.

 

Oggi abbiamo riaccompagnato a casa Enrico.

A nome di Giovanna, di tutti i loro cari e della famiglia più allargata costituita dalla sua squadra, desidero inviare il più sincero ringraziamento alle migliaia di persone che hanno voluto in questi giorni esprimere la loro vicinanza e il loro cordoglio.

Cercheremo di farlo il più possibile anche individualmente, ma non sarà semplice raggiungere tutti.

Sono particolarmente colpito da quanto il concetto di ‘famiglia’ sia presente nei pensieri che abbiamo ricevuto ed è indubbio che sia proprio così che ci sentiamo, parte di una famiglia di cui Enrico era al tempo stesso mente e cuore.

Dal punto di vista tecnico, che avessimo fatto la scelta giusta nel rivolgerci a lui per guidare l’Italia del softball penso sia sotto gli occhi di tutti, ma il fatto che così tanti ne abbiano colto anche il significato umano, pur non vivendolo direttamente, è stupefacente e profondamente emozionante.

Da oggi, con Enrico nel cuore, riprendiamo il cammino, cercando di farlo nel modo che più lo riempirebbe d’orgoglio.

Andrea Marcon