Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
La copertina della presentazione della candidatura di Roma per il Congresso WBSC Europe 2021
Nazionali Softball

A Vilnius presentato il nuovo format dell'Europeo di Softball e scelta Roma per il Congresso 2021

Come annunciato nelle settimane precedenti al Congresso, a Vilnius, in Lituania, durante la riunione di tutte le Federazioni europee affiliate alla ESF, è stato presentato il nuovo formato dell'Europeo di Softball che farà il suo esordio nell'edizione numero 22 che si giocherà in Friuli Venezia Giulia (7-13 giugno). Confermate le 22 squadre iscritte, la principale novità arriva dal passaggio diretto al Super Round (o secondo turno) delle prime 8 classificate dell'ultima edizione dell'Europeo (Ostrava 2019). Così Italia, Olanda, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Spagna, Francia, Grecia e Irlanda salteranno la prima fase, mentre le altre 14 squadre sono state divise in 4 gironi, 2 da 4 e 2 da 3 formazioni. Le vincenti dei 4 gironi della prima fase accederanno al Super Round unendosi alle 8 già qualificate. L'Italia è stata inserita nel girone con Repubblica Ceca, Spagna, Irlanda e le vincenti dei gironi C (Germania, Svizzera, Slovacchia e Ungheria) e D (Israele, Croazia, Ucraina e Bulgaria). Nell'altro girone a 6 del Super Round ci saranno Olanda, Gran Bretagna, Francia e Grecia insieme alle vincenti dei gruppi E (Polonia, Austria e Lituania) e F (Russia, Belgio e Danimarca).

Nel Super Round, che sarà un girone all'italiana, le prime 3 classificate di ogni gruppo accederanno alla fase successiva, formando un raggruppamento a 6, dove si porteranno dietro i risultati con le altre squadre del proprio girone qualificate e dove giocheranno le sfide con le 3 formazioni provenienti dall'altro gruppo. Al termine di questa fase la prima e seconda classificata si sfideranno per l'oro, la terza e quarta si giocheranno il bronzo e la quinta e sesta il quinto posto finale.

A Vilnius sono stati anche estratti i gironi per l'Europeo U15 Softball, categoria all'esordio assoluto nel Vecchio Continente.I gironi dell'Europeo U15 Softball 2020 La prima edizione della massima manifestazione continentale si volgerà ad Enschede, in Olanda, e l'Italia è stata inserita nel gruppo B insieme a Russia, Germania, Francia e Turchia. Nel girone A ci saranno Olanda, Repubblica Ceca, Ucraina, Belgio e Polonia. Le prime due classificate di ogni girone si sfideranno in semifinali incrociate e chi conquisterà l'alloro europeo si qualificherà per la WBSC U15 Softball Wolrd Cup 2021.

In Lituania è però stato assegnata anche l'organizzazione del Congresso 2021 che rappresenterà uno spartiacque importante con la fusione di CEB ed ESF e la nascita di un'entità unica che gestirà baseball e softball europei: la WBSC Europe. Ad ospitare questo importante Congresso sarà Roma (5-7 febbraio), con grande soddisfazione di tutte le federazioni presenti a Vilnius. Il venerdì precedente il Congresso dove nascerà la WBSC Europe si terrà una assemblea straordinaria per l'approvazione delle modifiche allo statuto, poi il sabato si procederà alle elezioni dove verranno scelti il presidente, 2 vicepresidenti (1 per il baseball ed 1 per il softball), il segretario, il tesoriere e i membri at large, 3 per il baseball e 3 per il softball.

di Fabio Ferrini