Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Le azzurre campionesse d'Europa 2019 a Ostrava (CB/NADOC)
Nazionali Softball

Sarà il Friuli Venezia Giulia ad ospitare l'Europeo Softball 2020

Continua la tradizione del batti e corri al femminile italiano con l'organizzazione della massima manifestazione continentale e per la quarta volta negli ultimi 18 anni l'Italia ospiterà l'Europeo Seniores Softball. Dopo Caronno 2003, Ronchi dei Legionari 2011 e Bollate 2017, sarà il Friuli Venezia Giulia a occuparsi del campionato continentale per nazioni che si svolgerà nel 2020, un'edizione inizialmente non prevista dalla calendarizzazione internazionale ma voluta dalla ESF (European Softball Federation) per evitare il sovrapporsi con la WBSC Women's Softball World Cup programmata nel 2021. Con una formula rinnovata rispetto al recente passato, saranno i diamanti di Castions di Strada, Castions delle Mura, Cervignano, Porpetto e Ronchi dei Legionari i teatri in cui si giocherà, dal 7 al 13 giugno 2020, l'edizione numero 22 del Women's European Championship.

"Siamo contenti che la ESF ci abbia chiesto di organizzare l'Europeo nelle stesse località che già lo hanno ospitato nel 2011 perché è un segno di rispetto e di stima per il Friuli Venezia Giulia e per il movimento del softball italiano in generale che ha sempre ricevuto feedback positivi nelle occasioni in cui ha ospitato queste manifestazioni" commenta il presidente FIBS Andrea Marcon che prosegue: "La decisione è nata anche dal fatto che avendo l'Europeo una nuova formula, era importante per la ESF poter contare su un'organizzazione affidabile e già testata in passato perché occorre che ci siano certezze dal punto di vista logistico".

A meno di un anno dalla conquista in terra ceca, l'Italia di Enrico Obletter sarà quindi chiamata a difendere "tra le mura amiche" il titolo continentale, ma l'Europeo sarà anche la via di qualificazione per altri eventi: la squadra campione si guadagnerà infatti un posto ai World Games 2021, le prime 3 classificate rappresenteranno invece il Vecchio Continente alla WBSC Women's Softball World Cup 2021 e le prime sei classificate parteciperanno alla seconda edizione del Super 6.

di Fabio Ferrini