Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Le società presenti alla riunione della serie A2 softball (FIBS)
Campionati softball

Nasce la serie A2 softball 2020

Alla presenza del consigliere federale Daniela Castellani e del presidente COG Andreino Parentini si è svolta a Bologna, nella sede del CR Emilia Romagna, la riunione con le società di serie A2 softball per la programmazione del campionato 2020. Ai rappresentanti dei club presenti (13 sulle 16 aventi diritto, assenti Cali Roma, Massa e Unione Fermana) è stata illustrata la formula per la nuova stagione, formula che non si differenzia nella formazione rispetto al 2019. Quindi le 16 partecipanti saranno divise in 2 raggruppamenti da 8 squadre con girone all'italiana di andata e ritorno. Ai playoff, durante i quali non sarà possibile chiedere rinvii per la concomitanza con l'attività giovanile, accederanno le prime 2 classificate di ogni girone con semifinali e finale al meglio delle 5 partite ed una sola promozione in palio in serie A1 softball. In tema di playout, diversamente dal 2019, ci sarà un solo turno che vedrà coinvolte le ultime classificate dei 2 gironi in una serie al meglio delle 5 gare.

La calendarizzazione del campionato prevede il playball della stagione 2020 nel weekend del 4-5 aprile con una sosta per  Pasqua (11-12 aprile) ed un secondo turno di stop al termine dell'andata il 30-31 maggio con il fine settimana riservato ai recuperi. Poi il campionato riprenderà dal weekend successivo per giocare ininterrottamente tutto il girone di ritorno che vedrà chiudere la regular season domenica 19 luglio e le successive 2 settimane riservate ad eventuali recuperi. Le semifinali playoff partiranno il 29-30 agosto con gara 1 e 2 delle semifinali e l'eventuale gara 5 di finale programmata per domenica 20 settembre. I playout si incastreranno perfettamente nel mezzo (5-13 settembre).

In tema di orari di gioco su campo illuminato le partite saranno calendarizzato alle 17 e mezz'ora dalla fine della prima partita, fino alla fine di maggio, poi alle 18 e 30 minuti dopo da giugno in avanti. Su campi senza illuminazione il playball sarà alle 11, con la seconda partita sempre 30 minuti dopo la fine della prima.

da Bologna, Fabio Ferrini