Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
20191108 Premier12 CAN-AUS aus score (WBSC)
Altri

Colpo di scena a Seul: l'Australia avanza al Super Round

Dopo la qualificazione della Corea del Sud nella giornata di ieri, il girone C decreta l'altra squadra qualificata al Super Round del Premier 12 2019. Con un colpo gobbo l'Australia ottiene il pass per le prime sei posizioni grazie al successo contro il Canada per 3-1 e alla vittoria della Corea del Sud contro Cuba.

Al termine di un'altra sfida altamente combattuta, l'Australia ribalta la situazione nel girone C del Premier 12 con un successo per 3-1 sul Canada. Dopo essersi scambiati un punto ciascuno fra primo e secondo inning, i lanciatori delle due squadre si mettono in evidenza mantenendo la sfida in equilibrio. Il canadese Brock Dykxhoorn chiude sei riprese con sole due valide subite, mentre il veterano aussie Steven Kent, secondo rilievo per la formazione dell'Oceania, copre 4.1 riprese della partita, dando un contributo fondamentale. La svolta della sfida arriva all'ottavo inning con un doppio da due punti di Logan Wade. Sul 3-1, Jon Kennedy e Ryan Searle ottengono le ultime sei eliminazioni della partita e consegnano all'Australia, che aveva dato filo da torcere anche a Corea e Cuba, il primo successo al Premier 12 e il passaggio alla fase decisiva.

La Corea del Sud estromette Cuba, vincendo l'ultima sfida del girone per 7-0. Sei pitcher coreani hanno completato lo shutout ai danni della nazionale cubana che ha retto una ripresa prima di concedere i primi due punti agli avversari sulla valida di Kim Ha Seong. La fuga definitiva arriva al quinto inning, quando tre valide e una volata di sacrificio aggiungono quattro punti al conto degli asiatici. Il doppio di Lee Yung-Hoo nel sesto inning chiude il conto, mentre Cuba, alla sua seconda sconfitta nel torneo, non riesce a concretizzare e lascia ben 9 corridori in base. 

Il Premier 12 giunge ora ad un fine settimana di pausa prima di cominciare la fase finale che decreterà la vincitrice e soprattutto le due squadre che parteciperanno al torneo olimpico di Tokyo 2020. La miglior nazionale classificata fra Cina Taipei, Corea del Sud e Australia avrà un pass per Tokyo 2020, mentre Stati Uniti e Messico si contenderanno l'altro biglietto. Il Super Round, che si giocherà al Zozo Marine Stadium di Chiba e il Tokyo Dome, terrà conto degli scontri diretti giocati nei gironi della prima fase, quindi la classifica parziale vede Giappone, Corea del Sud e Messico in testa con una vittoria. Le prime sfide del Super Round si giocheranno lunedì 11 novembre a Chiba. Alle ore 4 italiane si sfidano Messico e Cina Taipei, mentre alle ore 11 toccherà ai padroni di casa nipponici contro l'Australia.

Dopo la conclusione del Super Round, prevista per sabato 16 novembre, le prime 2 classificate si giocheranno la finale per la medaglia d'oro, mentre la terza e la quarta si affronteranno per la medaglia di bronzo nella giornata di domenica 17 novembre al Tokyo Dome. 

CALENDARIO COMPLETO

di Kevin Senatore