Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
20191028 - Astros Game 5 win (Twitter/MLB Stats)
Altri

Tre su tre a Washington: gli Astros ad una vittoria dal titolo

Gli Houston Astros vincono per la terza volta consecutiva a Nationals Park e ribaltano la World Series. Il successo per 7-1 sui Washington Nationals ha rispecchiato i valori in campo delle due precedenti partite ed è stata agevolata dall'assenza dell'ultimo minuto di Max Scherzer, probabile partente dei Nationals bloccato da un problema al collo. 

Dal canto suo, Gerrit Cole non fallisce dopo la sconfitta di gara 1 e controlla la partita in scioltezza con 7 riprese e un solo punto subito. Al lineup dei texani sono sufficienti tre fuoricampo per stendere i padroni di casa. Il primo arriva da una delle mazze meno produttive dei playoff: Yordan Alvarez. Schierato come esterno sinistro dopo essere stato lasciato in panchina in gara 3 e gara 4, il rookie colpisce il lancio esterno del partente Joe Ross e lo trascina sul punto più profondo del campo per un fuoricampo da due punti. Ancora Alvarez batte una valida con due eliminati nel quarto inning e Carlos Correa, graziato su un lancio precedente, raddoppia il margine con un altro home run da due punti. 

Dopo il fuoricampo di Juan Soto, che punisce Cole per la seconda volta in questa World Series, gli Astros mettono l'ipoteca sulla partita con la valida di Gurriel nell'ottavo attacco e con il fuoricampo da due punti di George Springer. L'attacco dei Nationals chiude senza squilli e segna un solo punto per la terza partita consecutiva (19-3 è il computo totale delle tre partite a Washington). In queste tre sfide in trasferta, gli Astros non sono mai stati in svantaggio nemmeno per un lancio.

I texani campioni dell'American League conducono dunque 3-2 nella serie e avranno due match point nel proprio fortino. In gara 6 tenteranno di diventare la 14esima squadra nella storia della World Series a ribaltare una serie iniziata sullo 0-2. Sperando di non avere altri imprevisti dell'ultimo minuto, sarà una grande sfida sul monte di lancio fra Justin Verlander (Astros) e Stephen Strasburg (Nationals), con quest'ultimo che si è aggiudicato il primo round in gara 2 a Houston. La partita si giocherà nella notte fra martedì e mercoledì alle ore 1:07 e sarà visibile in diretta su DAZN.

di Kevin Senatore