Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
20191019 - Hicks Judge ALCS Yankees (NY Times)
Altri

Gli Yankees rimangono in vita con il successo in gara 5

Sussulto d'orgoglio dei New York Yankees che sconfiggono gli Houston Astros per 4-1 in gara 5 della American League Championship Series. Dopo due vittorie consecutive degli Houston Astros allo Yankee Stadium, i padroni di casa tornano al successo, spostando l'inerzia della partita in proprio favore nel primo inning.

L'inizio del partente di casa James Paxton è complesso. Dopo il singolo di Springer, una palla mancata dal ricevitore e un lancio pazzo consentono all'esterno texano di sbloccare la partita. Tuttavia, i Bombers reagiscono e nel loro primo attacco cominciano subito con un ruggito. DJ LaMahieu accoglie Justin Verlander con un fuoricampo a destra che ricarica l'ambiente. Judge (singolo) e Torres (doppio) estendono il forcing e Aaron Hicks aggancia una palla ad effetto di Verlander per un home run da tre punti. La battuta di Hicks, che fino ad un mese fa sembrava un'assenza certa ai playoff causa infortunio, indirizza la partita verso gli Yankees che proteggono con le unghie e con i denti il vantaggio.

Il merito va a James Paxton che dopo il duro primo inning si riprende, concedendo 5 valide e 4 basi su ball nelle 5 riprese successive. Con 9 strikeout in 6 inning, Paxton consegna un vantaggio di tre punti ai rilievi che, a parte una situazione di corridori agli angoli nel settimo inning, riescono a mantenere il margine. Per Houston rimane la nota positiva dei 7 inning di Justin Verlander (prima sconfitta ai playoff contro gli Yankees per lui) che limita i danni dopo la prima ripresa e consente ai rilievi di preservare le energie in vista di gara 6.

Le due squadre tornano dunque a Minute Maid Park dove si erano divise la posta in palio lo scorso weekend. In gara 6, che rappresenta il secondo match point per i texani, saranno con tutta probabilità due staffette di rilievi a prendere in mano la partita per portare la propria squadra alla vittoria. Il primo lancio della partita avverrà alle ore 2:08 italiane.

CALENDARIO COMPLETO

di Kevin Senatore