Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
	20191014 - Correa walk off (nbcsports.com)
Altri

La notte di Carlos Correa: parità fra Astros e Yankees

11 inning di straordinario baseball al Minute Maid Park di Houston. Dopo la cocente sconfitta in gara 1, gli Houston Astros si impongono per 3-2 sui New York Yankees grazie al walk-off home run di Carlos Correa e pareggiano la serie. 

Gara 2 doveva essere la notte del riscatto e sul monte di lancio c'era l'uomo giusto per i texani: Justin Verlander. Houston inizia meglio in attacco e si porta avanti con il doppio di Carlos Correa al secondo inning. Gli Yankees, però, reagiscono e al quarto attacco arriva lo squillo di Aaron Judge che scarica un home run da due punti in campo opposto per ribaltare la partita. Il vantaggio dei Bombers dura un inning. George Springer accoglie il neo-entrato Adam Ottavino (terzo pitcher di New York dopo Paxton e Green) con un colpo chilometrico che pareggia i conti. Nel sesto inning, gli ospiti tornano a bussare la porta, ma Correa dice no e sulla linea vagante battuta da Gardner scarica un tiro col contagiri che elimina LaMahieu a casa. Dal settimo inning entrano in scena l'artiglieria pesante dal bullpen ed entrambi gli attacchi non producono nulla. Solo all'undicesimo inning tornano le valide. Brett Gardner batte un singolo, ma non basta, mentre agli 'Stros è sufficiente una battuta in campo opposto di Carlos Correa. Il portoricano era già stato il match-winner in gara 2 due anni fa e si è ripetuto nella Championship Series 2019. 

Dopo un lunedì di riposo, la serie si sposta nel Bronx per tre gare consecutive. Gli Yankees possono regalare la gioia del Pennant al proprio pubblico, ma prima dovranno affrontare Gerrit Cole in gara 3. Per gli Yankees sarà il turno di Luis Severino.

Lo spettacolo delle Championship Series prosegue lunedì con la terza sfida fra Washington Nationals e St. Louis Cardinals a Nationals Park. Un altro duello fra titani è previsto sul monte di lancio. Stephen Strasburg può trainare i capitolini sul 3-0, mentre Jack Flaherty avrà il compito di riportare i Redbirds nella serie. Play ball alle ore 1:38 italiane.

CALENDARIO COMPLETO

di Kevin Senatore