Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Federazione

CON6: il ricco percorso sulla salute degli atleti illustrato dal Prof. Beltrami

Dopo l’assaggio, per così dire, dello scorso anno, il settore medico e fisioterapico assume nella CON6 2020 il titolo pieno di un percorso dedicato.

Si tratta, in realtà, di un programma in parte specialistico, ma in larga parte trasversale a diverse categorie e, mentre la Convention supera la seicentesima iscrizione, ne parliamo con il 20160123 Coach Convention Gianfranco BELTRAMI (Duck Foto Press)Professor Gianfranco Beltrami, Presidente della Commissione Medica e Anti-doping federale, che ne è il coordinatore scientifico: “Cominceremo nella mattina del sabato, in cui il Presidente Federale introdurrà un tema a cui la Federazione tiene in modo particolare, partendo dalle origini del fenomeno doping nella storia dell’uomo e illustrando quindi l’attuale l’organizzazione antidoping in Italia e nel mondo (WADA, NADO) con un taglio pensato in particolar modo per gli atleti. Successivamente entreremo nel dettaglio del controllo antidoping, illustrando le principali categorie delle sostanze e dei metodi dopanti e i loro dannosi effetti sull’organismo. Spiegheremo inoltre come una atleta possa ottenere una TUE, l’esenzione a fini terapeutici.”

In chiusura di argomento verrà poi lasciata ai partecipanti la possibilità di chiedere chiarimenti, prima di passare, dalle 10:30 in poi, a una tavola rotonda cui partecipano gli staff tecnici e medici delle Squadre Nazionali sul tema della prevenzione e recupero degli infortuni moderata dallo stesso Beltrami e dal Professor Giuseppe Porcellini, specialista di chirurgia della spalla e membro della Commissione FIBS.

“Alcuni tecnici della Federazione ed alcuni rappresentanti degli staff medici” spiega Gianfranco Beltrami “si confronteranno su di un tema di particolare rilevanza per la gestione della salute dell’atleta, sottolineando problematiche che spesso mettono in difficoltà in caso di infortuni: quando fermare un giocatore? Quando rientrare in campo? Quali test ed esami effettuare? Come prevenire gli infortuni nel settore giovanile? Quale modello di collaborazione fra staff medico e staff tecnico?”

L’intero pomeriggio del sabato è dedicato al corso specialistico sulle ‘Nuove applicazioni del taping nello sport’ tenuto dagli operatori della Medisport in Sala dei Bastioni, mentre la domenica sarà Alessia di Gianfrancesco, Responsabile del Settore Anti-doping del CONI, a trattare di Integratori alimentari: corretto uso e abuso nello sport’: “La dottoressa” segnala Beltrami “è una dei massimi esperti della materia e affronterà un tema particolarmente attuale e spesso causa di positività nei controlli antidoping, illustrando in quali casi  è realmente necessario l’utilizzo di integratori nello sport e quando invece l’uso è ingiustificato se non addirittura dannoso per l’organismo.”

L’appuntamento con la CON6 è al Palacongressi di Rimini dal 24 al 26 gennaio, con la possibilità di acquistare l’ingresso al prezzo scontato di 30 euro fino al 10 gennaio.

Marco Landi

ACQUISTA BIGLIETTI 

TUTTE LE NOTIZIE 

BOOKING ALBERGHI IN CONVENZIONE