Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Campionati baseball

Il Nettuno agguanta il Paternò nel girone D, pari nella serie tra Longbridge 2000 e Fiorentina Baseball

La prima parte del campionato di Serie A2 Baseball termina con le doppiette di Cagliari Baseball, Comcor Modena e soprattutto del Nettuno BC 1945 che allontana il Jolly Roger Grosseto con i successi per 11-3 e 8-0. Finisce con un pareggio la serie tra Longbridge 2000 e Fiorentina Baseball. Stessa sorte per la serie tra Senago Milano United e Bollate 1959, con la squadra bollatese, capolista del girone A, che perde gara due e sente il fiato sul collo da parte del Cagliari. Il campionato ritorna nel week-end del 22 e 23 agosto.

Girone A

Il Cagliari Baseball, con due partite da recuperare nei confronti del Bollate 1959, si avvicina al primo posto in classifica grazie ad una doppietta in terra lombarda ottenuta domenica 2 agosto contro il Brescia Baseball, sconfitto per 12-4 in gara uno e 3-0 in gara due. Nel primo incontro la squadra cagliaritana ha beneficiato di due big inning da cinque punti ciascuno, nel quarto inning (dove approfitta di un paio di errori difensivi e delle valide di Gabriele Angioi di Maurizio De Maria) e nel settimo inning (con doppi di Marco Esu e di Paolo Barbero con basi piene). Più tranquilla gara due dove Livan Delgado ha fornito una prestazione da 10 strikeout in sette inning. Pareggio nel derby milanese tra Senago Milano United e Bollate Baseball 1959. Il Bollate conquista gara uno per 4-3 grazie alla prestazione di Simone Boniardi (2-3, 2 RBI) ma si arrende allo United in gara due, vinta dal Senago Milano con il risultato di 8-7 ottenuto al secondo extra inning (nono inning) con walk-off di Stefano Realini.

CALENDARIO E RISULTATI GIRONE A

CLASSIFICA GIRONE A

Girone B

Nel girone B il Comcor Engineering Modena spazza il Tecnovap Verona (10-4 in gara uno con uno scatenato Lorenzo Scerrato, 4-5 con 3 RBI; e 7-5 in gara due, dove brilla Giuseppe Sciacca con un 3-5 e 2 RBI) nel doppio incontro disputato sabato 1° agosto, e si avvicina al primo posto in classifica difeso ancora dal Metalco Dragons di Castelfranco Veneto, vittorioso 5-3 nel primo confronto (decisivo il fuoricampo da due di Carlos Guevara nel quarto inning ed i due punti segnati nella parte bassa dell’ottavo inning) con Bolzano Baseball ma uscito sconfitto per 9-6 nel secondo incontro di domenica, con Bolzano capace di segnare tutti e nove i punti tra quinto e sesto inning. Ai Dragons non basta un fuoricampo da tre punti di Gianluca Moccia nel sesto inning.

CALENDARIO E RISULTATI GIRONE B

CLASSIFICA GIRONE B

Girone C

La serie ‘clou’ della settimana di A2 Baseball finisce con un pareggio. Longbridge 2000 e Fiorentina Baseball infatti concludono rendendo evidente l’equilibrio tra le due, con la compagine emiliana che porta a casa una tesa e combattuta gara uno con il risultato di 9-5 risolta solo grazie ad un walk-off grande slam di Riccardo Tassoni nella parte bassa del nono. In gara due si assiste al riscatto della Fiorentina Baseball, che si aggiudica il match con il risultato di 8-3 grazie ad una solida affermazione di Francesco Dall’Olio (7.2IP, 2ER, 5BB, 5K), ad un fuoricampo da due punti di Marco Baccelli nel terzo inning ed a cinque punti segnati nella parte alta del quinto con le battute di Tommaso Gozzini e Albrim Krasniqi. Equilibrio anche tra Sala Baganza Salumificio Fontana Ermes e Athletics Bologna, con i salesi che vincono per 10-7 gara 1 ed i bolognesi che conquistano 7-5 gara due.

CALENDARIO E RISULTATI GIRONE C

CLASSIFICA GIRONE C

Girone D

Al “Castrì” di Nettuno il Nettuno 1945 conquista il derby del Tirreno contro il Jolly Roger Grosseto, vincendo gara uno con il risultato di 11-3 e gara due con uno shutout, 8-0. Inarrestabile la squadra di Guy Trinci che regala un altro successo ad Andrea Pizziconi con le prestazioni in battuta di Andrea Sellaroli, Giuseppe Mazzanti, Ariel Soriano e Mattia Mercuri. In gara due Rommel Gonzales e Federico Pecci lasciano Grosseto a secco mentre un grand slam di Paolino Ambrosino e tre punti battuti a casa da Peppe Mazzanti fanno il resto. Il WiPlanet Montefiascone perde ulteriore terreno e in gara uno conce il primo successo ai Panamed Lancers, vittoriosi per 7-3. In gara due i laziali si riprendono e chiudono l’incontro con una manifesta al settimo inning grazie ad un 10-0 figlio di otto punti segnati nel quinto inning e di due punti nel sesto.

CALENDARIO E RISULTATI GIRONE D

CLASSIFICA GIRONE D