Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
News

Al via mercoledì 5 maggio 2021, in modalità online, il seminario “Pratica Sportiva Giovanile. Partecipazione, prestazione e sviluppo individuale: modelli a confronto” organizzato dalla Scuola dello Sport del CONI con il supporto di referenti di FSN, DSA e EPS. Il seminario, ideato per fornire alla figura dell’allenatore/educatore una serie di competenze per lo sviluppo dei giovani praticanti, è rivolto a tutti e soprattutto a tecnici, allenatori e tutti coloro che operano nel mondo dello sport compreso i Direttori Scientifici delle Scuole Regionali dello Sport.

Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione e sarà possibile ottenere il riconoscimento di crediti formativi. Questa organizzata dalla Scuola dello Sport è anche attività formativa inserita nella piattaforma SOFIA del MIUR e valida per l’aggiornamento degli insegnanti ai sensi della direttiva MIUR 170/2016 con il numero identificativo 56659.

Per partecipare al seminario è necessario compilare le domande di iscrizione entro lunedì 3 maggio 2021 registrandosi sul sito della Scuola dello Sport. Dopo aver compilato la domanda di iscrizione, si riceverà una e-mail di conferma con i dati per effettuare il bonifico da €100 + €2 di bollo amministrativo (sono previsti sconti, per maggiori dettagli consultare la scheda del corso). In seguito. sarà necessario trasmettere copia del bonifico all’indirizzo di posta elettronica sds_catalogo@sportesalute.it.

LA SCHEDA DEL CORSO

IL PROGRAMMA DEL SEMINARIO

Per maggiori informazioni:

Tel: 06/3272.9187 – 9175

E-mail: sds_catalogo@sportesalute.eu

News

Come si organizza un evento? Chi può coinvolgere? Come lo si gestisce? Come lo si comunica? Come lo si fa rendere? Sono domande alla quale la Scuola dello Sport vuole aiutare a rispondere attraverso il laboratorio intitolato “Come si crea un evento vincente”, in programma da martedì 20 a mercoledì 21 aprile 2021 online sulla piattaforma Microsoft TEAMS.

Il laboratorio è aperto a tutti coloro che lavorano all’interno delle organizzazioni sportive che si occupano dell’organizzazione di eventi sportivi, che lavorano negli uffici marketing, e che hanno interesse ad approfondire e sviluppare concretamente le tematiche relative al mondo degli eventi sportivi.

Obiettivo del laboratorio è guidare i partecipanti nella relazione del Project Management di un evento, del Piano Marketing e della relativa scheda lavoro. Al termine della fase preparatoria, gli iscritti saranno suddivisi in gruppi di lavoro per impostare direttamente un piano operativo. I casi su cui lavoreranno i gruppi potranno essere proposti dagli iscritti, mentre la scelta sarà effettuata dalla Scuola e dal prof. Alberto Acciarri, che guiderà il laboratorio.

Per partecipare al laboratorio è necessario iscriversi, compilando l’apposito form sul sito della Scuola dello Sport, entro lunedì 19 aprile 2021. L’iscrizione si riterrà completata con l’invio della copia del bonifico di €150 (+ €2 di bollo amministrativo) all’indirizzo di posta elettronica sds_catalogo@sportesalute.eu. Sono previsti sconti e la possibilità di vedersi riconosciuti crediti formativi.

IL PROGRAMMA DEL LABORATORIO

Per maggiori informazioni:

Tel: 06/3272.9393 – 9171

E-mail: sds_catalogo@sportesalute.eu

News

Venerdì 9 aprile si svolgerà “WADA Play True Day”, evento che la WADA (World Anti-Doping Agency) organizza dal 2014 con l’obiettivo di promuovere uno sport pulito e di accrescere consapevolezza in atleti e figure sportive pubbliche riguardo all’importanza di garantire uno sport pulito.

Lo slogan scelto per questa edizione è “What does Play True mean to you?”, attraverso il quale sportivi e non sono invitati a partecipare alla campagna che partirà sui social media venerdì 9 aprile.

Così come negli anni passati, WADA ha previsto diversi materiali (consultabili a questo link), disponibili in tre lingue diverse (inglese, francese e spagnolo) e utilizzabili dai partecipanti nei rispettivi profili social. Per aumentare l’impatto mediatico della campagna sui social media, WADA raccomanda l’utilizzo degli hashtag #PlayTrue e #PlayTrueDay.

PLAY TRUE DAY SOCIAL MEDIA WALL

News

Il settore dello Sport di base è estremamente importante perché è in questo contesto che si pongono le fondamenta per la formazione di una cultura sportiva e degli atleti del domani. Per questo motivo, per la necessità che gli operatori siano debitamente formati, la Scuola dello Sport del CONI organizza “corso in organizzazione e gestione delle attività sportive di base”, un corso aperto a tutti e rivolto particolarmente a operatori e tecnici di ASD/SSD, dirigenti sportivi di FSN/DSA/EPS, docenti delle Scuole Regionali dello Sport, studenti e laureati in Scienze Motorie e si adatta anche alle esigenze di operatori di organizzazioni o associazioni di volontariato, di associazioni di promozione sociale e di organizzazioni non governative che intendono avvicinarsi al mondo dello sport.

Il corso si svolge online ed è organizzato in due moduli: “People Management” (dal 4 al 6 maggio 2021) e “Gestione efficace delle organizzazioni sportive” (dal 18 al 20 maggio 2021).

Per partecipare è necessario registrarsi sul sito della Scuola dello Sport e compilare, entro venerdì 30 aprile 2021, le domande di iscrizione. Una volta compilata la domanda si riceverà una e-mail di conferma con i dati utili ad effettuare il bonifico da €300,00 (più €2 di bollo amministrativo). A fine procedimento sarà necessario inviare una copia del bonifico all’indirizzo di posta elettronica sds_catalogo@sportesalute.eu.

 

Per maggiori informazioni: 

Tel: 06 3272.9114 – 9194

E-mail: sds_catalogo@sportesalute.eu

 

IL SITO SCUOLA DELLO SPORT

News

La Scuola dello Sport del CONI (SdS) organizza “Fondamenti di Metodologia dell’allenamento per la preparazione fisica di base”, un corso, tenuto dal professor Renato Manno, che si svolgerà dai giorni lunedì 19 aprile a mercoledì 21 aprile sulla piattaforma Microsoft Edu TEAMS. Obiettivo del corso è quello di preparare sia gli allenatori che provengono da una prevalente esperienza pratica sia chi, al contrario, affronta questi temi da una formazione universitaria prevalentemente teorica.

Il corso, utile anche come preparazione al corso di IV livello, è aperto a tutti gli interessati ma si rivolge in modo particolare a tecnici federali, direttori sportivi, allenatori e preparatori fisici, docenti delle Scuole Regionali dello Sport e laureati in Scienze Motorie.

Per poter partecipare è necessario presentare domanda di iscrizione entro venerdì 16 aprile. La quota di iscrizione è pari a €135 (più €2 di bollo amministrativo), ma è presente la possibilità di usufruire di sconti e convenzioni.

IL PROGRAMMA

LA SCHEDA DEL CORSO

Per maggiori informazioni sul corso e le modalità di iscrizione consultare la scheda del corso o contattare i seguenti recapiti:

E-mail: sds_catalogo@sportesalute.eu

Tel: 06 3272.9187 - 9175

News

Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di Educazione finanziaria e l’Istituto per il Credito Sportivo (ICS), organizza “L’educazione finanziaria scende in campo con lo sport”, un corso gratuito rivolto ad atleti, tecnici e dirigenti sportivi. L’obiettivo del corso è quello di aiutare i partecipanti nello sviluppo delle loro competenze finanziarie.

Il corso, composto da cinque percorsi e da diversi incontri da 75 minuti ciascuno, partirà da giovedì 29 aprile e si svolgerà live sulla piattaforma digitale LifeSize, ma sarà possibile accedere anche in modalità asincrona.

Per maggiori informazioni sul corso e su come partecipare contattare i seguenti recapiti:

E-mail: educazionefinanziaria@coni.it

Tel: 06 36857225

News

La Scuola dello Sport del CONI organizza, per martedì 6 aprile 2021, il seminario dal titolo “Lo sport come strumento di prevenzione e lotta alle dipendenze giovanili”, un corso aperto a tutti ed in particolare a operatori e tecnici di ASD/SSD, dirigenti sportivi di FSN/DSA/EPS, docenti delle Scuole Regionali dello Sport, studenti e laureati in Scienze Motorie e si adatta anche alle esigenze di operatori di organizzazioni e associazioni di volontariato, di associazione di promozione sociale e di organizzazioni non governative che intendono avvicinarsi al mondo dello sport.

In un contesto che vede sempre più giovani rischiare di cadere in forme di dipendenza legate al mondo digitale, l’obiettivo del corso è quello di affrontare il tema della “Prevenzione e lotta alle dipendenze giovanili” facendo leva sugli aspetti legati allo sport ed alla pratica sportiva, sia individuale che di gruppo.

Per iscriversi al corso c’è tempo fino a venerdì 2 aprile. Dopo aver effettuato la registrazione sul sito della Scuola dello Sport è necessario compilare il modulo presente all’interno della scheda del corso. Successivamente, è necessario versare la quota di partecipazione (pari a €100 + €2 di bollo amministrativo, ma sono previsti sconti e convenzioni) ed inviare la copia del bonifico all’indirizzo di posta elettronica sds_catalogo@sportesalute.eu.

IL PROGRAMMA DEL SEMINARIO

LA SCHEDA DEL CORSO

Per maggiori informazioni:

Tel. 06 3272.9353 – 9352

E-mail: sds_catalogo@sportesalute.eu

News

Era il giorno 8 marzo del 1999 quando il cuore di "Joltin' Joe" DiMaggio, uno dei più famosi giocatori di baseball al mondo, cessò di battere. Oggi, 7 marzo 2021, la città di Isola delle Femmine (PA) lo omaggia con una mostra fotografica virtuale inaugurata sulla pagina facebook BCsicilia Isola delle Femmine e organizzata in collaborazione con l'Associazione Isola - Pittsburg Forever.

Isola delle Femmine ha un forte legame con la storia di Joe DiMaggio perché è proprio nella cittadina palermitana che i suoi genitori, Giuseppe Di Maggio e Rosalia Mercurio, si sono uniti in matrimonio nel 1897 prima di emigrare sei anni più tardi in California, a Martinez, dove nel 1914 nacque il 3 volte Most Valuable Player (MVP), 13 volte All-Star e 9 volte vincitore della World Series con i suoi New York Yankees. Ancora oggi DiMaggio è detentore della striscia di 56 partite consecutive con almeno una valida a referto iniziata il 15 maggio del 1941 e conclusa il 17 luglio dello stesso anno.

News

gMentre fervono i preparativi per i Giochi Olimpici di Tokyo quest'estate, l'Italia guarda verso i sogni futuri ed è impegnata anche nel suo percorso verso i Giochi Olimpici invernali del 2026 nelle sedi di Milano e Cortina. Nella serata finale del Festival di Sanremo, in programma sabato 6 marzo, Federica Pellegrini e Alberto Tomba presenteranno due possibili loghi Olimpici che concorreranno per diventare il logo ufficiale di Milano-Cortina 2026. A scegliere l'emblema vincitore, per la prima volta, sarà il pubblico che potrà partecipare attraverso una vera e propria votazione sul Sito (www.milanocortina26.org) e sull’App ufficiali di Milano Cortina 2026.

"L’emblema dei Giochi è qualche cosa che resterà nella storia, e nel cuore degli atleti è forse anche qualche cosa di più: l’immagine stessa del sogno di una vita. Vogliamo essere uniti in questo bellissimo viaggio e coinvolgere in primis il cuore dello sport italiano in quella che sarà una tappa fondamentale del percorso: la scelta dell’emblema ufficiale delle nostre Olimpiadi, mettendo gli atleti al centro!" recita la lettera indirizzata al Comitato Nazionale Atleti dalla Direzione di Milano-Cortina.

La votazione si aprirà la sera stessa della Finale di Sanremo 2021 e durerà un paio di settimane. Il logo vincitore verrà annunciato in una puntata speciale de “I soliti Ignoti”.

Le Olimpiadi sono un evento storico, a maggior ragione, se vengono organizzati in Italia e l'emblema dell'evento non è solo fine a se stesso, bensì può diventare un simbolo di tutto il nostro Paese. Pertanto, l'invito diretto a tutti i nostri atleti è quello di diffondere la notizia e di partecipare all'avvincente votazione. Manca ancora un lustro al grande evento, ma le Olimpiadi e le Paralimpiadi di Milano Cortina 2026 ci consentono anche di dare uno sguardo al futuro con fiducia e speranza in un momento tutt'altro che semplice per tutta l'Italia.

IL SITO MILANO CORTINA 2026

News

Fino al 29 marzo 2021 sarà possibile presentare domanda di immissione al 21° Corso Nazionale CONI per esperti di preparazione fisica, promosso ed organizzato dalla Scuola dello Sport (SdS) del CONI, che si terrà al Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma tra aprile e ottobre ed è destinato ai tecnici delle diverse discipline sportive in possesso di una formazione equiparabile al secondo livello di una FSN/DSA e laureati in Scienze Motorie.

Il Corso si pone l’obiettivo di formare al meglio la figura del preparatore fisico indicando quali sono le migliori pratiche per ciò che riguarda l’integrazione tra lo sviluppo delle capacità organico-muscolari ed un aumento del livello delle abilità tecniche specifiche della disciplina sportiva. Parte importante è rappresentata dalle esercitazioni pratiche, nelle quali saranno approfonditi gli aspetti pratici della preparazione fisica e saranno presentate modalità esecutive di valutazione dei diversi fattori della prestazione.

Il Corso è a numero chiuso (30 partecipanti) e prevede tre moduli didattici oltre ad una valutazione finale che si terrà il 28 ottobre 2021 e che, se superata, permetterà il riconoscimento della qualifica di Esperto di Preparazione Fisica. In accordo con lo SnaQ, il Corso permette il conseguimento di 30 Crediti Formativi.

Per partecipare al Corso è necessario compilare la domanda di immissione ed il curriculum vitae e farli pervenire all’indirizzo e-mail michela.digloria@sportesalute.eu evidenziando l’attestato di laurea in Scienze Motorie oppure il possesso del Secondo Livello Tecnico FSN o DSA.

 

Per maggiori informazioni:

Consulta la pagina del Corso

Tel. 06 3272.9101 – 9116

E-mail: michela.digloria@sportesalute.eu

News

Attraverso due programmi, “Sport di tutti – quartieri” e “Sport di tutti – inclusione”, ai quali è possibile presentare la propria candidatura a partire dalle ore 12 del 15 marzo 2021 alle ore 12 del 30 giugnoLocandina Sport di Tutti (Sport e Salute) 2021, Sport e Salute - in collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva - punta a promuovere stili di vita sani tra tutte le fasce della popolazione e favorire la ripresa e lo sviluppo delle attività di base.

“Sport di tutti – quartieri” è un programma che si prefigge l’obiettivo di lanciare l’associazionismo e sostenere la creazione presidi sportivi ed educativi in periferie e quartieri disagiati gestiti direttamente dalle Associazioni sportive di base.

“Sport di tutti – inclusione” ha l’obiettivo di aiutare lo sport sociale e incentivare l’eccellenza dell’associazionismo sportivo di base attraverso il finanziamento di progetti rivolti a categorie vulnerabili e soggetti fragili che utilizzano lo sport come strumento di inclusione sociale.

Per maggiori informazioni consultare le pagine Sport di Tutti – Quartieri e Sport di tutti – Inclusione oppure contattare gli indirizzi e-mail quartieri@sportesalute.eu e inclusione@sportesalute.eu

 

News

La Scuola dello Sport del CONI organizza, per giovedì 25 febbraio 2021, il seminario “Women, Leadership & Sport”, evento che ha come obiettivo quello di incoraggiare le donne ad emergere ed impegnarsi in una riflessione pubblica sul futuro. Il dibattito vuole essere interattivo, lungimirante e rivolto al futuro.

Il seminario, che si svolgerà online sulla piattaforma Microsoft TEAMS Edu, è aperto a tutti e rivolto principalmente a docenti della Scuola dello Sport e delle Scuole Regionali dello Sport, tecnici e dirigenti societari, a coloro i quali rivestono ruoli dirigenziali e manageriali nel CONI, nelle Federazioni Sportive e nei Comitati Regionali del CONI.

Per partecipare è necessario iscriversi, compilando il modulo online sul sito della Scuola dello Sport, entro martedì 23 febbraio 2021. La quota di iscrizione è pari a €100 più €2 di bollo amministrativo. Sono previsti sconti e convenzioni. Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

IL PROGRAMMA

Per maggiori informazioni:

 

Tel. 06 3272.9235

E-mail: sds_catalogo@sportesalute.eu

News

Con un proprio Decreto Ministeriale, il Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, on. Vincenzo Spadafora, ha stabilito i nuovi criteri di gestione del Comparto Liquidità del Fondo di Garanzia immediatamente recepiti dall’Istituto per il Credito Sportivo (ICS), che ha previsto un ulteriore intervento per sostenere le attività sportive toccate dalla pandemia da Coronavirus.

Da venerdì 5 febbraio 2021, tramite portale dedicato accessibile dal sito dell’ICS, le ASD e SSD iscritte al Registro CONI o alla sezione parallela del CIP e regolarmente affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali e Paralimpiche, alle Discipline Sportive Associate e agli Enti di Promozione Sportiva, da almeno un anno, potranno accedere alla seconda misura “Mutuo Liquidità” che permette l’accesso a finanziamenti a “tasso zero”, senza ulteriori garanzie.

I finanziamenti, della durata massima di 10 anni con i primi due di preammortamento, vanno da un importo minimo di €3000,00 a un massimo di €30.000,00 e comunque in misura non superiore al 25% dell’ammontare dei ricavi risultanti dal bilancio o rendiconto 2019 regolarmente approvato.

Per chi ha già usufruito di un precedente finanziamento con la prima misura di liquidità, sarà possibile ottenere uno nuovo pari alla differenza tra €30.000,00 e il precedente mutuo, sempre nel limite del 25% dei ricavi del bilancio o rendiconto 2019.

News

È stato prorogato all’a. s. 2020/2021 la IX edizione del Concorso Nazionale “Onesti nello Sport”, bandito dal CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) e dalla Fondazione Giulio Onesti – Accademia Olimpica Nazionale Italiana, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. Tematica della IX edizione è “Ambiente e Sport” ed ha come finalità quelle di sensibilizzare i ragazzi sul tema della cultura sportiva; far acquisire ai giovani la consapevolezza dell’importanza della formazione etica nello sport; promuovere un’educazione alla partecipazione alla cultura sportiva; fare cultura attraverso lo sport e valorizzarne tutti gli aspetti etici e ludici, senza tralasciare il fair play, prevenendo e combattendo ogni forma di violenza, compreso il bullismo.

Il Concorso si rivolge a singoli studenti, classi o gruppi di studenti, anche di classi diverse, degli istituti secondari di II grado, statali e paritari, del territorio nazionale e richiede la produzione di materiale originale, in formato digitale, che interpretino e rappresentino aspetti attinenti al tema del concorso, con lo scopo di promuovere un processo formativo integrale della persona attraverso lo sport.

Gli elaborati, che dovranno essere inviati all’indirizzo di posta elettronica info@fondazionegiulioonesti.it entro e non oltre la data del 30/04/2021 nella loro massima risoluzione tramite la piattaforma WeTransfer, sono suddivisi in due macrosettori:

Settore 1 = Video musicale: produzione di un brano musicale (formati accettati MP3, AAC, WAV) e video musicale (formati accettati AVI, MOV, MPG, MP4) dalla durata massima di 3 minuti;

Settore 2 = Stories: breve video (formati accettati AVI, MOV, MPG, MP4) dalla durata massima di un minuto.

Per partecipare è necessario iscriversi, entro il 28/02/2021, collegandosi al sito www.fondazionegiulioonesti.it.

Tutti gli elaborati verranno caricati sulle pagine YouTube e Facebook della Fondazione Giulio Onesti dove dal 11/05/2021 al 31/05/2021 si svolgeranno le fasi eliminatorie e sarà possibile votarli tramite un “like”.

A scegliere le due squadre vincitrici (una per settore) sarà, a suo insindacabile giudizio, la Commissione esaminatrice, composta da rappresentanti del Ministero dell’Istruzione e della “Fondazione Giulio Onesti – AONI”.

In premio alle squadre vincitrici un viaggio/soggiorno dalla durata di 5 giorni per assistere ad un evento legato allo sport che si svolgerà nel corso del 2021.

 

Per maggiori informazioni:

Tel. 06.36857933

E-mail. info@fondazionegiulioonesti.it

 

MODULO DI ISCRIZIONE

 

 

News

La Scuola dello Sport del CONI organizza, da martedì 16 a mercoledì 17 febbraio 2020, un laboratorio di web marketing dal titolo “come creare e gestire il proprio marketing virtuale”.

Il laboratorio, rivolto a coloro che all’interno di organizzazioni sportive si occupano dell’organizzazione di eventi sportivi e che lavorano negli uffici marketing, vuole offrire ai partecipanti una guida nella impostazione e nella realizzazione delle strategie di marketing necessarie attraverso tutte le più importanti tecniche a disposizione come CRM (Customer Relationship Management), SSM (Social Media Marketing), SEM (Search Engine Marketing), pay per click, Affiliate Marketing e Google Ads, utili all’incremento di visibilità verso i propri target.

Per partecipare al laboratorio è necessario iscriversi entro lunedì 15 febbraio. La quota di partecipazione è pari a €150 più €2 di bollo amministrativo (sono previsti sconti e convenzioni).

La partecipazione al laboratorio prevede il rilascio di un attestato ed il riconoscimento di crediti formativi.

Programma del laboratorio

La scheda del laboratorio

 

Per maggiori informazioni:

Tel. 06 32729393 – 9171

Email: sds_catalogo@sportesalute.eu

News

L'Organizzazione Nazionale Antidoping (NADO Italia) ha trasmesso alle Federazioni Sportive Nazionali le nuove Norme Sportive Antidoping, approvate dalla WADA (World Anti-Doping Agency) e pubblicate sul sito istituzionale NADO Italia il 23 dicembre 2020. Le nuove NSA sono in vigore dal 1° gennaio 2021.

È possibile trovare le novità per il 2021 in merito alle normative Antidoping sul sito www.nadoitalia.it oppure consultando i link in calce:

NADO Italia's Anti-Doping Sports Code

NADO Italia's Results Management Procedure

NADO Italia’s Technical Document for Testing and Investigations

National Anti-Doping Appeal Body Procedural Rules