Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Piemonte e Valle d'Aosta

Try out accademia Piemonte

Sabato 26 ottobre, in una splendida giornata autunnale, si sono i svolti i try out di ammissione al 6° corso dell’Accademia Regionale FIBS Piemonte ospitata presso lo stadio Comunale di via Passo Buole a Torino.

La selezione degli atleti è sta regolamentata dalle severe norme anti-covid riguardanti il distanziamento individuale, l’uso delle mascherine e da sanificazione dei materiali d’uso comune.

La situazione pandemica in atto ha visto ridursi il numero di atleti presenti allo stadio Comunale di Torino da quelli che si erano inizialmente iscritti (in totale 29) che per vari motivi non hanno potuto partecipare alla selezione ma che verranno richiamati dalla direttrice Michela Passarella appena possibile con l’obbiettivo comune di essere ammessi al 6° corso territoriale.

I 15 gli atleti, nati tra il 2005 e il 2007, provenienti da 10 società Piemontesi (Athletics Novara, Avigliana Bees, Avigliana Rebels, Fossano, Grizzlies, Mondovì, Porta Mortara Novara, Red Clay Castellamonte, Settimo e Skatch Boves) hanno eseguito una serie test fisici, atletici e tecnici predisposti dallo staff tecnico che vedeva in campo, oltre ai tecnici residenti capitanati dal responsabile dell’accademia regionale Mauro Mazzotti e dai coach Gianmario Costa, Luca Costa e Alessandro Rosa Colombo, anche i tecnici della Nazionale giovanile U18 John Cortese, Stefano Cappuccini e Luis Hernandez.

Presente anche la vice-presidente Regionale Sabrina Olivero, che ha dato il benvenuto ai ragazzi e alle famiglie.