Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Terza ed ultima giornata di gare al torneo delle accademie.

Sono rincasati nella notte di martedì 25 gennaio i giovani accademisti Piemontesi che hanno disputato un eccellente “spring training” sui diamanti di Castiglione della Pescaia e Grosseto

.Lo scatto di Giulia Vargellini che riprende - tutti assieme - gli oltre ottanta atleti ed i tecnici di tutte le Accademie regionali e dell'Accademia Nazionale

Nell’ultima giornata di gare l’accademia Piemonte baseball (con inserimenti di atleti provenienti dalle accademie della Sicilia e di Roma) ha affrontato i coetanei dell’accademia regionale Veneto (anch’essa rinforzata con atleti provenienti dall’accademia Nazionale e da quella della Sicilia) sul campo di Castiglione della Pescaia .

Ancora ottime sensazioni da parte dello staff per il buon rendimento sul campo di tutta la squadra Piemontese. Il gruppo rientra in Piemonte con un bagaglio personale arricchito da una tre giorni di confronto, tecnica, relazione, amicizia e divertimento ma senza vittorie o sconfitte, medaglie al collo o trofei vinti in una competizione che si poneva, come primo obiettivo, la maturazione sportiva dei giovani accademisti, elite di una eccellenza Italiana.

Presenti in campo l’intero staff regionale Piemontese composto dal direttore tecnico Mauro Mazzotti e dai coach Gianmario Costa, Pierpaolo Illuminati e Luca Costa. A coordinare il la buona riuscita dell’evento formativo la coordinatrice e direttrice dell’accademia regionale Piemontese Michela Passarella.

Il programma dell’accademia Piemonte baseball riprende il suo percorso settimanale presso lo stadio Comunale di via Passo Buole a Torino e si concluderà a metà marzo.

Gli atleti piemontesi del 7° corso accademia Regionale FIBS 2019/2020

Adamo Daniele (Settimo b.c.); Alioto Giuseppe (Porta Mortara Novara), Brandol Eugenio (Avigliana Bees), Carello Edoardo (Avigliana Rebels), Cirillo Stefano (b.c. Settimo), Costa Simone (Avigliana Rebels), De Blasi Tommaso (Grizzlies TO48), Gaido Nicolas (Red Clay Castellamonte), Germin Andrea (Avigliana Bees), Girardi M (Avigliana Rebels), La Riccia Edoardo (Vercelli b.s.c.), Meloni Giulio (Grizzlies TO48), Miragliotta Fabio (Red Clay Castellamonte); Moody Dominique (Grizzlies TO48), Pellegrini Edoardo (Vercelli b.s.c.), Rodriguez Pavel (Porta Mortara Novara), Sandrucci Amedeo (Avigliana Bees), Zingarelli Edoardo (Red Clay Castellamonte).

Oltre agli atleti Piemontesi erano presenti anche i nostri due rappresentanti Regionali dell'Accademia Nazionale Baseball di Roma: Marco Artizu del Porta Morta Mortara Novara e Williams Wong del Settimo b.c.