Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Abruzzo e Molise

Pronti via! Approfittando delle ultime giornate dalle temperature primaverili, in Abruzzo si torna in campo per i primi allenamenti della stagione all'aria aperta. I primi a tornare sul diamante sono stati gli atleti della squadra di solwpitch Amatoriale Abruzzo. Il gruppo, già collaudato durante la scorsa stagione, si riconferma punto fermo dell'attività amatoriale regionale. Un gruppo affiatato, al quale si stanno via via aggiungendo nuovi elementi: la stagione 2020, infatti, li vedrà protagonisti di eventi, tornei e tutti i nuovi progetti che la federazione sta mettendo in campo per promuovere lo sviluppo dell'attività amatoriale.
Il primo allenamento outdoor si è svolto sul diamante di Chieti, che lo scorso anno aveva già ospitato gli allenamenti della squadra amatoriale regionale. Ma la Fibs Abruzzo ha ribadito il proprio impegno nel coinvolgere tutti gli altri campi regionali e tutte le società d'Abruzzo, per divulgare al massimo questo progetto, allo scopo di riportare sui diamanti ex atleti, famiglie e tanti ragazzi.

Toscana

Meno di una settimana al via del primo torneo delle Accademie regionali.

Sarà un evento con regole diverse dal solito, con line-up di 10 battitori (di cui due DH), con limite di lanci per i pitcher a discrezione dei coach. Infatti il torneo nasce con l'obiettivo di confronto e di relazione tra atleti d’eccellenza italiana, al termine della stagione di formazione accademica, per contribuire e finalizzare l’esperienza di crescita degli accademisti; per questo non prevede un vincitore e non avrà statistiche ufficiali o premi individuali, come indicato dal direttore tecnico dell'Accademia Toscana, Marco Mazzieri, e dal direttore tecnico dell'Accademia Piemonte, Mauro Mazzotti.


Sono state creati quattro raggruppamenti che daranno vita ai diversi incontri, ogni raggruppamento disputerà così tre gare sulle tre giornate.

Accademia 1 (composta da atleti provenienti dalle accademie Toscana, Roma, Sicilia)
Accademia 2
(composta da atleti provenienti dalle accademie Piemonte, Roma, Sicilia)
Accademia 3
(composta da atleti provenienti dalle accademie Veneto, Roma, Sicilia)
Accademia 4
(composta da atleti provenienti dalle accademie Marche, Roma, Sicilia)

I I tecnici seguiranno i prorpi atleti nelle diverse compagini. I tecnici e i membri dello Staff Accademia Nazionale, liberi da assegnazioni, potranno seguire al meglio i propri atleti impegnati di volta in volta sui due terreni di gioco.

 

Ecco il calendario ufficiale degli incontri che si terranno sul diamante del "Simone Piani" di Castiglione della Pescaia e su quello del "Simone Scarpelli" di Grosseto.

 

Domenica 23
ore 13.00 - Castiglione della Pescaia
Accademia 1  vs Accademia 2

ore 14.00 - Grosseto (Campo Scarpelli)
Accademia 3  vs Accademia 4

 

Lunedì 24
ore 13.00 - Castiglione della Pescaia
Accademia 1 vs Accademia 3

ore 13.00 - Grosseto (Campo Scarpelli)
Accademia 4 vs Accademia 2

 

Martedì 25
ore 11.30 - Castiglione della Pescaia
Accademia 2 vs Accademia 3

a seguire dopo 30' - Castiglione della Pescaia
Accademia 1 vs Accademia 4

Al termine, una piccola cerimonia di chiusura concluderà questa primo evento che vede coinvolte tutte le accademie regionali e quella nazionale attivamente impegnate assieme. Alcune strutture vicine, pur se in bassa stagione, registrano già molte presenze. L'occasione per tecnici ed appassionati è unica per osservare tanti talenti del futuro; tutte le gare sono ad ingresso gratuito.

Piemonte e Valle d'Aosta

Nell'ambito delle attività regionali e nello specifico in preparazione al prossimo TDR 2020, il selezionatore SENIOR LEAGUE BASEBALL Giuseppe Cerami, coadiuvato dal coach Sabino Catalano e dal dirigente Paolo Murgia hanno indetto un try out open di categoria riservato ai lanciatori e ricevitori per la giornata di Domenica 23 febbraio 2020 presso la palestra Juvarra di Novara, Via Adamello n.1 dalle ore 10:30 alle ore 13:00.

Le annate interessate sono quelle che vanno dal  01/09/2003 al 31/8/2005.

Gli atleti dovranno presentarsi al dirigente PAOLO MURGIA 30 minuti prima l'inizio di ogni turno muniti di :

- divisa della propria società, materiale individuale da gioco per i propri ruoli, mazza e caschetto.

- copia del certificato medico di idoneità sportiva agonistica (controllare la data di scadenza). Chi ne fosse sprovvisto NON POTRA' PARTECIPARE AL TRYOUT

- copia del documento d'identità (fronte e retro)

- dichiarazione liberatoria da compilare in ogni sua parte in stampatello e firmata da entrambi i genitori (i numeri di telefono devono essere quelli dei genitori).

- copia del cartellino 2020 appena disponibile (scrivere nella liberatoria il numero di cartellino dell'atleta) .

Per questioni organizzative si chiede alle società interessate di far pervenire entro venerdì 21 febbraio  quanto sotto indicato per ciascun atleta partecipante:

NOME,  DATA di NASCITA,  RUOLO  e  TURNO DI PREFERENZA ,  da inviare ai seguenti indirizzi mail :

pmurgia@me.com

rappresentative.fibspiemonte@gmail.com

Ogni tecnico, regolarmente tesserato, che desideri dare il proprio apporto alla buona riuscita del tryout sarà il benvenuto e aggiungerà il suo nome alle lista degli atleti.

Si ringrazia la società Porta Mortara Novara per la preziosa collaborazione, alla quale si chiede gentilmente di poter mettere a disposizione del materiale come palline, schermi ecc.

Piemonte e Valle d'Aosta

Il Comitato Regionale FIBS Piemonte organizza un Clinic sul regolamento Tecnico di Gioco softball nella giornata di sabato 15 febbraio  (dalle ore 10.00 alle ore 16.45) presso la Sala Conferenze CONI Regionale di Torino - Via Giordano Bruno 191.

Con la fattiva collaborazione del DRT (delegazione regionale tecnici), il CNA (comitato nazionale arbitri) ed il CNC (comitato nazionale classificatori) del Piemonte verranno affrontate alcune questioni regolamentari specifiche del softball.

Il programma delle tematiche che verranno affrontate principalmente insieme al Sig. Aldo Barile, D.R.A. Regionale per Piemonte e V.A., nonchè Formatore Regionale Arbitri Softball si concentrerà sulla questione regolamentare, sulle circolari e sull’illegal pitch.

Inoltre, un approfondimento sulla parte legata alla classificazione verrà affrontato in chiusura di giornata dal formatore dei classificatori Sig.ra Anita Manca, che tratterà "L'annosa controversia nella classificazione tra valida ed errore".

Iscrizioni ancora aperte versando la quota di €. 10,00 a:

COMITATO REGIONALE PIEMONTE E V.A. - IBAN: IT18R0100501000000000037394 Causale: CLINIC RTG SOFTBALL DEL 15.2

Piemonte e Valle d'Aosta

Adamo, Alioto, Cirillo e Wong convocati in Nazionale Softball U15 per il collegiale di Reggio Emilia.

Secondo appuntamento di selezione della Nazionale U15 di baseball con l'obiettivo di preparare al meglio la coppa del mondo WBSC U15 che si giocherà in Messico dal 14 al 23 agosto.

Il collegiale, in programma sabato 29 febbraio e domenica 1° marzo, vedrà riunirsi 35 atleti (divisi in due turni) presso il campo “CASELLI” in Via Petit Bon 1 a Reggio Emilia.

Tra gli atleti convocati anche quattro giovanissime promesse del baseball piemontese, Adamo Daniele, Cirillo Stefano e Wong Williams del baseball club Settimo e Alioto Giuseppe della società Porta Mortara Novara

Il presidente del comitato Regionale Mario Pinardi, i consiglieri regionali e tutto il baseball e softball Piemontese augurano un buon lavoro per il raggiungimento di questo importante obbiettivo.

Toscana

Il 23-24-25 febbraio, a Castiglione della Pescaia e a Grosseto, si terrà il primo torneo delle Accademie regionali, un concentramento che vedrà protagonisti gli atleti delle Accademie Toscana, Piemonte, Veneto e Marche, con la partecipazione di alcuni atleti dell’Accademia Regionale Sicilia e della prestigiosa Accademia Nazionale Baseball di Roma. Saranno convocati anche alcuni ex accademisti delle diverse sedi.

L’arrrivo è previsto sabato 22. Il torneo si articolerà su incontri al mattino e nel primo pomeriggio - nella sede di Accademia Toscana allo stadio Simone Piani di Castiglione e sul diamante dello stadio Simone Scarpelli di Grosseto.

L’evento è promosso dalla Federazione Italiana Baseball Softball, che sosterrà le spese degli accademisti e dei tecnici partecipanti.

Oltre il risultato, questo torneo sarà utilissimo per la partecipazione così estesa di giovani promesse: un momento importante di confronto e di relazione tra atleti d’eccellenza italiana, al termine della stagione di formazione accademica, per contribuire e finalizzare l’esperienza di crescita degli accademisti.

Saranno presenti tutti i direttori tecnici delle Accademie Regionali che hanno iniziato la loro attività, e molti osservatori federali e tecnici che potranno assistere agli incontri per valutare alla prova pratica i progressi tecnici ed atletici dei giovani partecipanti.

Gli incontri saranno tutti ad ingresso libero.

Toscana

Dodici convocati alle prime selezioni per Italia Baseball Under 15, il prossimo 15 e 16 febbraio. Un bel risultato che rispecchia il buon momento di ripartenza delle società toscane, che stanno lavorando bene proprio sui giovani e giovanissimi, indispensabili per il "nuovo" movimento. Ecco i giovani atleti:

1

GORI

PIETRO

P-1B

ASD BSC AREZZO

2

GIORGESCHI

ANDREA

IF

ASD BSC AREZZO

3

GIANGRANDE

DENNIS

IF-OF

BSC GROSSETO 1952

4

MIGLIANTI

LORENZO

OF

BSC GROSSETO 1952

5

PASCUCCI

MATTEO

UT

COOP. DILETT. YMCA

6

CIALLI

FRANCESCO

P-IF-C

FIORENTINA BAS. SSD

7

PARISI

NICCOLÒ

P

BAS. CHIANTI ASD

8

BOCCIOLINI

JURI

P-1B

FIORENTINA BAS. SSD

9

MAZZARRI

GABRIELE

P-IF

POL. PADULE BAS. ASD

10

CASSINI

DUCCIO

IF-P

BAS. CHIANTI ASD

11

MARCHESELLI

DARIO

P-OF

BAS. CHIANTI ASD

12

KRASNIQI

GRANIT

C-P

BAS. CHIANTI ASD


Soddisfazione è stata espressa dal Presidente del Comitato Regionale della Toscana, Aldo Peronaci, per il valore e il merito di questi ragazzi - cinque dei quali accademisti ed ex accademisti dell'Accademia Toscana - che lasciano ben sperare per il futuro del nostro sport in Toscana

Piemonte e Valle d'Aosta

Eleonora Berretta, Giorgia Labianca e Valeria Maresca convocate in Nazionale Softball U15 per il collegiale di Sannazzaro de Burgundi.

Terzo appuntamento di selezione della Nazionale U15 di softball nell’importante percorso di avvicinamento al campionato Europeo di categoria in Olanda dal 13 al 18 luglio 2020.

Il collegiale, in programma sabato 15 febbraio, vedrà riunirsi 44 atlete (divise in due turni) presso il palazzetto dello sport di Sannazzaro de Burgundi (PV)

Tra le atlete convocate anche tre giovanissime promesse del softball piemontese, Valeria Maresca della società La Loggia Softball, mentre per l’Avigliana Rebels saranno presenti Eleonora Berretta e Giorgia Labianca.

Presente nello staff tecnico della Nazionale la coach Maristella Perizzolo.selezioni nazionali softball atlete Piemontesi

Il presidente del comitato Regionale Mario Pinardi, i consiglieri regionali e tutto il baseball e softball Piemontese augurano un buon lavoro per il raggiungimento di questo importante obbiettivo.

Veneto

Prende quota il progetto del Baseball Softball Club Rovigo dedicato ai non vedenti. Sabato mattina un primo gruppo di cinque “pionieri” rodigini della disciplina si è ritrovato alla palestra della Tassina per muovere i primi passi con il batti e corri. Sono gli step iniziali di “Clutch BXC. Il suono del baseball”, progetto ideato dalla società rodigina con la collaborazione con AIBXC (Associazione italiana baseball per ciechi) e sostenuto grazie al bando proposto dalla Fondazione Vodafone, “OSO – Ogni sport oltre”. Il progetto è inoltre cofinanziato da uno dei principali partner del Baseball Softball Club Rovigo, ITAS Assicurazioni, che non ha esitato a diventare sostenitore di una iniziativa di grande spessore sportivo ma anche sociale e culturale.

BXC 1

Durante la mattinata di attività alla palestra della Tassina, organizzata in collaborazione con l’Unione italiana ciechi di Rovigo, i nuovi provetti giocatori di baseball per ciechi hanno preso dimestichezza con gli strumenti del mestiere: mazze, guantoni, mascherine e soprattutto la pallina “a sonagli” che rende possibile praticare questo sport anche ai non vedenti. Tutto il materiale è stato acquistato grazie ai fondi messi a disposizione con il bando della Fondazione Vodafone.

Il via alle attività in palestra fa seguito alla riuscita partita dimostrativa andata in scena lo scorso ottobre in occasione dell’inaugurazione ufficiale del diamante della Tassina. Al progetto “Clutch BXC. Il suono del baseball” aderiscono anche le società ASD Staranzano BXC e ASD Bologna White Sox. Presto nuovi incontri e nuovi protagonisti.

Rovigo, 5 febbraio 2020

Campania e Basilicata

L' ASD Fisciano Baseball & Softball nasce dall’amore per questo sport di una coppia di tesserati Fibs Pavel Molina Ruiz, la moglie Paola Flauto e dei loro figli che, poco a poco, a partire dall’anno 2019 hanno cominciato a diffondere la conoscenza e la pratica del Baseball nel settore giovanile a partire dal volontariato presso il Comitato di Quartiere di Nocelleto (Fisciano), in cui non esistono strutture sportive né di socializzazione. Parte così la sfida di Pavel e Paola, da forte desiderio di creare un’alternativa per i ragazzi del posto. 

Nell’estate del 2019, presso il campetto di Pizzolano (Fisciano), presso il campo di Settefichi (Fisciano), presso gli oratori di Monticelli (Fisciano) e di Bolano (Fisciano-Lancusi), i primi focolai di conoscenza e di pratica del baseball, e la presenza a diversi eventi come “le chiavi della città”. Il Comune di Fisciano ha, pian piano, incluso, la nuova realtà sportiva, nell’elenco di attività da fomentare e sostenere invitandola a fare una dimostrazione presso l’aula consiliare del Palazzo di Città nel mese di dicembre 2019, in cui è stata consegnata una targa per ringraziare l’attività volontaria e di grande valore comunitario e sportivo. Attirata l’attenzione, gli abitanti di Fisciano e anche ragazzi sudamericani, di recente immigrazione, si sono avvicinati al nostro movimento.

Il Fisciano Baseball & Softball ha organizzato, insieme alle società di baseball giovanili presenti in Campania e in Basilicata, giornate di sport e amicizia in cui i valori del baseball e la sua pratica sono stati condivisi insieme alle autorità locali. A gennaio 2020 è stata giocata la prima partita di baseball giovanile sul territorio di Fisciano presso lo stadio di Bolano-Lancusi e tanti altri momenti di sport e aggregazione sono previsti per quest’anno tra cui attività per l’oratorio, presentazioni di progetti presso le scuole del territorio e partecipazione ad eventi e manifestazioni sportive. Una realtà attiva sul territorio, grazie anche alla collaborazione con le associazioni locali, per la realizzazione di un evento insieme alla Protezione civile, al Comune di Fisciano e al Comitato di quartiere Nocelleto per l’installazione di un defibrillatore.

In questo momento il gruppo si sta allargando e il Fisciano Baseball & Softball potrà già contare due gruppi giovanili: Baseball U12 e U15, pronti a calcare il campo dello stadio San Quirico di Bolano-Lancusi a Fisciano (Sa).

Una nuova realtà sportiva, volta principalmente al lavoro sulle giovanili è dunque nata tra la piccola linea di confine che separa Salerno e Avellino. La passione del presidente e coach Pavel Molina Ruiz e della moglie Paola (preparatrice atletica dei ragazzi) ha travolto la provincia salernitana. Al loro progetto si è aggiunta la segretaria Maria Grazia Vitale e il consigliere Giuseppe Minimo, tutti i genitori dei bambini sono parte in causa e contribuiscono fattivamente alla vita dell’associazione. 

Le belle cose capitano a chi ci crede, le cose migliori capitano a chi non si arrende. 

 

Antonio Vallefuoco

Addetto Stampa FIBS delegazione Campania e Basilicata

Screenshot 20200204 145841

Sicilia

Sotto il cielo del 'Red Sox Park' di Paternò (CT), il Trofeo Sant'Agata, manifestazione riservata alla categoria under 12 e giunta alla sua 5^ edizione, ha aperto le attività giovanili del Comitato Regionale Sicilia. Cinque le squadre presenti che, come ormai da tradizione, hanno onorato la santa nella settimana dedicata ai suoi festeggiamenti: Cus Catania, Catania Baseball Project, ASD Baseball Messina Swordfish, Randazzese Baseball e Sagittarius Paternò Baseball.

A conquistare il successo, e quindi il busto di Sant'Agata, sono stati i ragazzi della società messinese, a coronamento di una giornata all'insegna dei valori sportivi e del divertimento.

Piemonte e Valle d'Aosta

Dopo la recente decisione del consiglio Federale FIBS di inserire la categoria U18 softball al prossimo Torneo delle Regioni il Piemonte si fa trovare pronto con la composizione dello staff che dovrà selezionare le atlete per la competizione nazionale che si disputerà in Lombardia dal 19 al 21 giugno 2020.

Il presidente del C.R. Piemonte Mario Pinardi e il responsabile delle rappresentative regionali Piemontesi Michele Brossa comunicano i nominativi dello staff:

Manager: Angelo Brunero

Coach: Gianni Gabri

Dirigente accompagnatore: Dorina Boscolo

In vista degli imminenti impegni lo staff ha indetto un tryout OPEN di categoria per la giornata di sabato 08 febbraio 2020 presso la palestra "Anna Frank" di201403 try out piemonte softball news Avigliana, Via Drubiaglio n.1 con orario 15:00 - 17:00 .

Le annate interessate sono quelle che vanno dal 1° gennaio 2003 al 31 dicembre 2004

Le atlete dovranno presentarsi alla dirigente Dorina Boscolo 30 minuti prima dell'inizio munite di :

- divisa della propria società, materiale individuale da gioco per i propri ruoli, mazza e caschetto.

- copia del certificato medico di idoneità sportiva agonistica (controllare la data di scadenza). Chi ne fosse sprovvisto NON POTRA' PARTECIPARE AL TRYOUT

- copia del documento d'identità (fronte e retro)

- dichiarazione liberatoria da compilare in ogni sua parte in stampatello e firmata da entrambi i genitori (i numeri di telefono devono essere quelli dei genitori).

- copia del cartellino 2020 appena disponibile (scrivere nella liberatoria il numero di cartellino dell'atleta) .

Per questioni organizzative si chiede alle società interessate di far pervenire entro giovedì 5 febbraio quanto sotto indicato per ciascun atleta partecipante:

NOME,  DATA di NASCITA,  RUOLO  e  TURNO DI PREFERENZA ,  da inviare ai seguenti indirizzi mail :

dorina.boscolo@gmail.com

rappresentative.fibspiemonte@gmail.com

Ogni tecnico, regolarmente tesserato, che desideri dare il proprio apporto alla buona riuscita del tryout sarà il benvenuto e aggiungerà il suo nome alle lista degli atleti.

Si ringrazia la società Avigliana Bees per la preziosa collaborazione, alla quale si chiede gentilmente di poter mettere a disposizione del materiale come palline, schermi ecc.

Piemonte e Valle d'Aosta

E’ programmato per domenica 2 febbraio, presso la palestra della scuola media statale “Leonardo da Vinci” in via della chiesa, 18 a La Loggia (TO), il primo radunLOGO ITALIA SOFTBALLo “open” della categoria U13 softball riservato alle atlete di Piemonte e Liguria (annate 2007,2008,2009 e 2010) per la formazione della Nazionale Italiana di categoria.

Agli ordini del manager della Nazionale Italiana U13 Maria Grazia Barberis e del suo staff le atlete inizieranno i lavori alle 11,00 del mattino per terminarli verso le ore 15,00.

Per partecipare al try out è necessario compilare l’apposito modulo con liberatoria allegata, scaricabile al link in calce a questo articolo e inviarlo, debitamente compilato, insieme alla scansione del certificato medico per la pratica sportiva agonistica in corso di validità, all’indirizzo email teamitaly@fibs.it entro venerdì 31 gennaio.

In sede di raduno, occorre presentarsi con una propria fototessera e con il proprio materiale da gioco, eventuali caschetto di battuta e mazza incluse, oltre al protettivo per ricevitore.

Tutti i tecnici sono invitati ad essere presenti, in particolare, ovviamente, quelli delle ragazze partecipanti.

FIBS Modulo richiesta partecipazione attività federale compilabile

 

Toscana

Il 2 febbraio prossimo, presso la sede del CONI Regionale TOSCANA in via Irlanda 5 a Firenze, con inizio alle ore 10:30, si terrà il consueto meeting di preparazione all'imminente stagione 2020.

I rappresentanti del COG regionale, assieme allo staff del Comitato Regionale Toscana incontreranno tutte le società di Baseball e di Softball della Toscana, per discutere e concordare le linee guida e le definizioni dei prossimi campionati di competenza regionale e l'attività del batti e cresci.

Piemonte e Valle d'Aosta

Nell'ambito delle attività regionali e nello specifico in preparazione al prossimo TDR 2020, la selezionatrice LITTLE LEAGUE SOFTBALL Ernestina Bellotti, coadiuvata dalla coach  Lorena CERAMI e la dirigente Mara GIORDANO hanno indetto un tryout OPEN di categoria per la giornata di sabato 01 febbraio 2020 presso la palestra "Anna Frank" di Avigliana, Via Drubiaglio n.1 con orario 15:00 - 17:00 .

Le annate interessate sono quelle che vanno dal 01/01/2007 al 31/12/2009.

Gli atleti dovranno presentarsi alla dirigente Mara Giordano 30 minuti prima dell'inizio muniti di :

- divisa della propria società, materiale individuale da gioco per i propri ruoli, mazza e caschetto.

- copia del certificato medico di idoneità sportiva agonistica (controllare la data di scadenza). Chi ne fosse sprovvisto NON POTRA' PARTECIPARE AL TRYOUT

- copia del documento d'identità (fronte e retro)

- dichiarazione liberatoria da compilare in ogni sua parte in stampatello e firmata da entrambi i genitori (i numeri di telefono devono essere quelli dei genitori).

- copia del cartellino 2020 appena disponibile (scrivere nella liberatoria il numero di cartellino dell'atleta) .

Per questioni organizzative si chiede alle società interessate di far pervenire entro giovedì 29 gennaio quanto sotto indicato per ciascun atleta partecipante:

NOME,  DATA di NASCITA,  RUOLO  e  TURNO DI PREFERENZA ,  da inviare ai seguenti indirizzi mail :

maragiorda2011@gmail.com

rappresentative.fibspiemonte@gmail.com

Ogni tecnico, regolarmente tesserato, che desideri dare il proprio apporto alla buona riuscita del tryout sarà il benvenuto e aggiungerà il suo nome alle lista degli atleti.

Si ringrazia la società Avigliana Bees per la preziosa collaborazione, alla quale si chiede gentilmente di poter mettere a disposizione del materiale come palline, schermi ecc.

Piemonte e Valle d'Aosta

Nell'ambito delle attività regionali e nello specifico in preparazione al prossimo TDR 2020, il selezionatore LITTLE LEAGUE BASEBALL Federico Monti, coadiuvato dal coach David Oliva e dalla dirigente Marilisa Sartorello hanno indetto un try out open di categoria per la giornata di sabato 08/02/2020 presso lo stadio Comunale di via Passo Buole a Torino con il seguente orario.

1° turno :  dalle ore 11:00 alle ore 13:00 

 2° turno :  dalle ore 13:00 alle ore 15:00

- Le società dovranno comunicare il turno di partecipazione dell'atleta, in modo da poterli equilibrare equamente se necessario .

Le annate interessate sono quelle che vanno dal  01/09/2007 al 31/8/2010

Gli atleti dovranno presentarsi alla dirigente Marilisa SARTORELLO 40 minuti prima l'inizio di ogni turno muniti di :

- divisa della propria società, materiale individuale da gioco per i propri ruoli, mazza e caschetto.

- copia del certificato medico di idoneità sportiva agonistica (controllare la data di scadenza). Chi ne fosse sprovvisto NON POTRA' PARTECIPARE AL TRYOUT

- copia del documento d'identità (fronte e retro)

- dichiarazione liberatoria da compilare in ogni sua parte in stampatello e firmata da entrambi i genitori (i numeri di telefono devono essere quelli dei genitori).

- copia del cartellino 2020 appena disponibile (scrivere nella liberatoria il numero di cartellino dell'atleta) .

Per questioni organizzative si chiede alle società interessate di far pervenire entro martedì 04 febbraio  quanto sotto indicato per ciascun atleta partecipante:

NOME,  DATA di NASCITA,  RUOLO  e  TURNO DI PREFERENZA ,  da inviare ai seguenti indirizzi mail :

smarilisa@yahoo.it

rappresentative.fibspiemonte@gmail.com

Ogni tecnico, regolarmente tesserato, che desideri dare il proprio apporto alla buona riuscita del tryout sarà il benvenuto e aggiungerà il suo nome alle lista degli atleti.

Si ringrazia la società Grizzlies Torino 48 per la preziosa collaborazione, alla quale si chiede gentilmente di poter mettere a disposizione del materiale come palline, schermi ecc.

Piemonte e Valle d'Aosta

Il responsabile tecnico dell’Accademia Piemonte baseball, Mauro Mazzotti, descrive il programma di lavoro dei 18 atleti Piemontesi.

Mazzotti traccia gli obbiettivi dello staff tecnico in questa fase centrale di off-season con i giovani prospetti regionali impegnati sia sul terreno di gioco del passo Buole che all’interno delle strutture coperte dello stadio Comunale Torinese con il lavoro atletico su potenza e agilità e specifico sul condizionamento alla battuta, dopo la pausa Natalizia il lavoro si sta focalizzando sui ruoli e sulle dinamiche di squadra. Per fine marzo l’accademia Piemonte baseball effettuerà un “mini” spring training in Toscana presso lo stadio del baseball “Simone Piani” a Casamora (Castiglione della Pescaia GR) ospiti del Comitato Regionale della Toscana.

Lo staff tecnico Piemontese vede la presenza, oltre del direttore sportivo dell’accademia Piemonte baseball Mauro Mazzotti, dei coach Gianmario Costa, Luca Costa e Pier Paolo Illuminati coordinati dalla direttrice dell’accademia regionale Piemontese Michela Passarella.

 

Piemonte e Valle d'Aosta

La massima serie del baseball vedrà la presenza della matricola Grizzlies TO per un ritorno alla grande della città di Torino sul palcoscenico del batti e corri Nazionale.

La serie A1 baseball sarà strutturata in un girone unico a 10 squadre, due incontri per giornata con andata, ritorno e play off scudetto. Parteciperanno al campionato, oltre alla formazione Torinese,le seguenti squadre: Collecchio, Fortitudo Bologna, Godo, Nettuno 2, Macerata, Nettuno Baseball City, Parma Clima,S. Marino e Rangers Baseball.
Play ball del campionato venerdì 3 aprile con gara 2 sabato 4.
La formazione di coach Paolo Illuminati esordirà in terra Friulana contro i Rangers di Redipuglia.

La serie A2 di softball vedrà la presenza di 2 formazioni Piemontesi; La Loggia Softball e la new entry Avigliana Rebels (dopo la scissione da parte dello staff tecnico e delle giocatrici dai Jacks Torino).
Entrambe giocheranno nel girone A della categoria cadetta contro: Banco di Sardegna Nuoro, Crocetta Parma, Legnano, New Bollate e Polisportiva Supramonte. Formula di 2 partite per giornata, andata e ritorno e play off per il passaggio alla massima serie.
Play ball del campionato il 4 e il 5 aprile.
Esordio stagionale in trasferta per entrambe le formazioni Piemontesi il 5 aprile, in Sardegna contro il Supramonte per le Loggesi e a Bollate per le Rebels di coach Maristella Perizzolo.

Piemonte e Valle d'Aosta
 
 
 
 
Nell'ambito delle attività regionali e nello specifico in preparazione al prossimo TDR 2020, il selezionatore JUNIOR LEAGUE SOFTBALL  Sergio BUSCA, coadiuvato dal coach Roberto Selvaggi e dalla dirigente Veronica AGOSTINO hanno indetto un try out open di categoria per la giornata di domenica 19/01/2020 presso la palestra di Novara, sita in via Adamello n.1  con il seguente orario 
 
            dalle ore 14:45 alle ore 17:15  
 
            Le annate interessate sono quelle che vanno dal  01/01/2005 al 31/12/2006. 
 
Gli atleti dovranno presentarsi alla dirigente Veronica AGOSTINO 15 minuti prima dell'inizio muniti di:
 
- divisa della propria società, materiale individuale da gioco per i propri ruoli, mazza e caschetto.
 
- copia del certificato medico di idoneità sportiva agonistica (controllare la data di scadenza). Chi ne fosse sprovvisto NON POTRA' PARTECIPARE AL TRYOUT
 
- copia del documento d'identità (fronte e retro)
 
- dichiarazione liberatoria da compilare in ogni sua parte in stampatello e firmata da entrambi i genitori ( i numeri di telefono devono essere quelli dei genitori).
 
- numero di cartellino segnato sulla liberatoria
 
Per questioni organizzative si chiede alle società interessate di far pervenire entro giovedì 16 gennaio  quanto sotto indicato per ciascun atleta partecipante:
 
NOME,  DATA di NASCITA  e  RUOLO  ;  da inviare ai seguenti indirizzi mail:
 
vero11ago17@gmail.com
 
rappresentative.fibspiemonte@gmail.com
 
Ogni tecnico, regolarmente tesserato, che desideri dare il proprio apporto alla buona riuscita del try out sarà il benvenuto e aggiungerà il suo nome alle lista degli atleti.
 
Si ringrazia la società Porta Mortara per la preziosa collaborazione, alla quale si chiede gentilmente di poter mettere a disposizione del materiale come palline, schermi ecc.
 
 
 
 
Piemonte e Valle d'Aosta

Dopo la pausa Natalizia ripartono tutti i campionati invernali indoor baseball e softball del Piemonte.

Domenica 12 gennaio scenderanno in campo tutte e tre le categorie del batti e corri piemontese:

l’U15 baseball della Next Generation Winter Ball Cup disputerà il 5°concentramento stagionale presso il palasport di Fossano (CN). Parteciperanno le formazioni dell’Avigliana Bees dell’Avigliana Rebels della Cairese del Fossano e dello Skatch Boves.

A Sant’Antonino di Susa (TO) terzo appuntamento per le Ragazze Vincenti Indoor Softball League U15, si affronteranno le squadre giovanili di: Avigliana Bees, Avigliana Rebels, La Loggia Softball e Porta Mortara Novara.

La Western League U12 baseball riprende il proprio cammino con la 5a giornata di gare che si disputerà presso il palazzetto dello sport di Cairo Montenotte (SV). In campo le formazioni di: Alpi del Mare, Cairese, Fossano, Grizzlies TO e Skatch Boves.

Piemonte e Valle d'Aosta

Inizia il percorso di avvicinamento all'importante appuntamento estivo della Nazionale U15 di softball (Europeo di categoria a Enschede in Olanda dal 13 al 18 luglio 2020) con un collegiale che vedrà riunirsi 42 atlete a Collecchio (PR) domenica 19 gennaio.

Tra le atlete convocate anche due giovanissime promesse del softball piemontese, Valeria Maresca della società La Loggia Softball e Marta Guglielminotti dell’Avigliana Bees. Presente nello staff tecnico della Nazionale la coach Maristella Perizzolo.

Il presidente del comitato Regionale Mario Pinardi, i consiglieri regionali e tutto il baseball e softball Piemontese augurano un buon lavoro per il raggiungimento di questo importante obbiettivo.

Abruzzo e Molise

E' in partenza per gli Usa, destinazione Illinois, l'atleta teatino Samuele De Simone, ammesso al campionato americano dei college NJCAA- National Junior College Athletic Association.

Dopo la partecipazione a Phoenix nell’ottobre scorso all’International Stars Showcase, tre college americani hanno offerto a De Simone un posto nelle loro squadre di baseball. L’atleta ha scelto un college dell’Illinois per iniziare i suoi studi universitari e partecipare al campionato dei college americani. In ballo c’erano anche California ed Arkansas.

Dietro il sogno americano di De Simone, classe 1998, c’è una famiglia che in città da tre generazioni si dedica al baseball. Samuele dopo l’attività agonistica iniziata nelle giovanili e proseguita nei campionati di serie C e serie B della Asd Baseball Chieti,approda tre anni fa in A2 giocando con le squadre di Macerata e Pesaro. Partendo da queste due realtà fuori regione, l’atleta teatino matura l’idea di allargare i propri orizzonti verso gli USA, in concomitanza con la decisione di entrare, da studente e sportivo, in una università americana.

Grande soddisfazione in famiglia e tra gli amici per questo risultato che porterà Samuele a difendere i colori del suo college nei ruoli di catcher ed esterno, che a lui si addicono in particolare, anche se negli ultimi anni si è rivelato unutility player, un giocatore molto versatile. L’obiettivo colto con successo dall’atleta teatino porta ora il baseball locale in un contesto internazionale che testimonia la crescita di questo sport, in ambito cittadino e regionale.

De Simone è il secondo abruzzese presente in un roster di college americani, insieme all’atleta Oscar Tucci, anche lui proveniente dall’Asd Chieti Baseball, e attualmente impegnato presso il Clarendon College in Texas.