Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Le Finali di Baseball U12 e U15

Domenica 25 marzo si sono conclusi i tornei indoor giovanili baseball organizzati dal Comitato Regionale Lombardia.

Sui campi di Rho si sono svolte le finali per la categoria Under12. Nel girone che assegnava le posizioni dalla prima alla quarta si sono affrontate Rho, Bollate Tigers, Cabs Seveso e Piacenza.

Rho-Bollate Tigers 10-0

Piacenza-Cabs 7-4

Cabs-Bollate Tigres 7-14

Rho-Piacenza 7-0

Per una classifica finale che ha visto 1° Rho, 2° Piacenza, 3° Bollate Tigres, 4° Cabs

Nel girone 2 si assegnavano i posti dal 5° all’8°.

Bovisio e Milano non erano presenti perché impegnate in altre manifestazioni, mentre Ares, Bergamo e Malnate hanno formato una squadra “mista”

Bergamo-Ares 3-3

Malnate/Bergamo/Ares-Brescia 14-3

Brescia-Malnate/Bergamo/Ares 10-8

Per una graduatoria finale che ha visto 5° il Brescia, 6° Ares, Bergamo, Malnate, Bovisio e Milano.

L’under 15 ha assegnato i posti dall’1 al 4 in quel di Bollate, mentre per le posizioni dal 5° all’8° si è giocato a Senago.

Ares-Saronno 4-5

Desio-Senago 2-8

Ares-Desio 10-1

Senago-Saronno 7-1

Per una classifica finale che ha visto primo il Senago, secondo il Saronno, terzo l’Ares e quarto il Desio.

Nel girone 2

Milano-Malnate 10-3

Brescia-Bollate 7-0

Legnano-Malnate 7-0

Bollate-Legnano 0-7

Milano-Brescia 3-5

Per una classifica finale che ha visto quinto il Brescia, sesto il Milano, settimo i Legnano, ottavo posto aex equo per Cabs, Bollate e Malnate

Le finali si sono svolte sui campi di Rho (Under12), Bollate (Under15) e Senago (U15).

Le premiazioni si sono svolte tutte a Senago dove si è commemorato l'amico Alfredo Moia al quale è stato dedicato un toccante minuto di silenzio.

La DR Lombardia ringrazia Silvano “Sullivan” Boniardi che con l’aiuto di Maurizio Bizzozero ed Idelmino Lusian hanno organizzato l’intero torneo.

Si ringraziano anche Rho, Bollate e Senago per aver messo a disposizione i campi da gioco, oltre a tutte le altre società partecipanti che hanno fattivamente collaborato nella ricerca delle palestre per far disputare gli incontri.