Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

“Edo” Cornelli e “Sam” Sbardolini Campioni d’Europa

Salutiamo i Campioni d’Europa! Edoardo Cornelli degli Old Rags Lodi e Samuele Sbardolini del CUS Brescia si sono laureati Campioni d’Europa U12 in quel di Budapest. Per l’Italia un percorso netto di 8 vittorie, per i due atleti lombardi una grossa soddisfazione, anche a fronte di ciò che hanno fatto con le loro forze. Lo score di Cornelli è di quelli pazzeschi: 12 valide su 18 turni utili per una media di 666 in percentuale, 12 punti segnati e 19 battuti a casa, 5 doppi, un triplo e 3 fuoricampo, 4 basi per ball ed una volata di sacrificio. In difesa 5 assistenze e 3 eliminazioni senza alcun errore. Ha giocato tutte le partite come shortstop titolare tranne quella contro l’Austria, dove è stato tenuto a riposo. Anche Samuele Sbardolini non scherza: impiegato a difesa del sacchetto di seconda base contro Slovacchia e Belgio e come shortstop proprio al posto di Cornelli nella gara contro l’Austria. Per il bresciano uno score di 5 battute valide su 9 opportunità che si traduce in una media battuta di 555 in percentuale. Per lui 4 singoli ed un doppio, 3 punti segnati, 3 punti battuti a casa ed una assistenza difensiva nel ruolo di shortstop. Anche per Sbardolini la casella degli errori è rimasta a zero. Bravi ragazzi, avete tenuto alto il nome dell’Italia e del baseball lombardo. Avanti così, avanti tutta!

Angelo Introppi