Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Fervono i preparativi per il 3° Youth Italian Baseball Week

Ci si prepara, a Ronchi dei Legionari, alla terza edizione dello “Youth Italian Baseball Week”, una serie di tre tornei giovanili promossi con il patrocinio dell'amministrazione comunale ed il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. E c'è ancora qualche posto libero per partecipare ai tornei dedicati alle categorie ragazzi, allievi e cadetti ed organizzati dai New Black Panthers di Ronchi dei Legionari. Pianorese, Arrows Ostava, Crocetta Parma, Fortitudo Bologna, Junior Rimini, Rivestones Bremas, Kotlarka Praga e Vienna sono solo alcune delle partecipanti ai tornei ragazzi e cadetti che si svolgeranno dal 15 al 17 luglio prossimi. Bolzano, Grosseto, Rimini 86, Cervignano e Buttrio, invece, sono le compagini che animeranno quello dedicato agli allievi previsto dal 29 al 31 luglio per il quale sono ancora disponibili alcuni posti prima di chiudere le iscrizioni e diramare i calendari. Saranno dedicati al ricco movimento giovanile, come detto, i tornei estivi promossi dai New Black Panthers di Ronchi dei Legionari. Momenti per ricordare persone che hanno contato nella vita della città. Nelle giornate dal 15 al 17 luglio, allo stadio “Enrico Gaspardis” di Ronchi dei Legionari, tornerà il memorial dedicato al sindaco Enzo Novelli, giunto alla sua dodicesima edizione e dedicato alla categoria ragazzi. E nelle stesse date si svolgerà la quarta edizione del memorial dedicato a Lauro Frosutto nel corso del quale sarà impegnata la categoria cadetti. Dal 29 al 31 luglio, poi, la quattordicesima edizione del torneo dedicato a Flavio “Papi” Visintin per la categoria allievi. Un omaggio ad un giocatore che, poi, fu abile guida di tanti giovani anche a San Lorenzo Isontino. Noto imprenditore titolare della ditta Faim srl di Buttrio, dove lavorava con il padre e il cugino, Frosutto, scomparso nel 2011, era anche socio dell'azienda agricola Buri in Mont. Per ogni informazioni ci si può rivolgere alla seguente mail: posta@ronchibaseball.it.