Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Stelle al merito sportivo per tre regionali

Come consuetudine di fine anno la Presidenza del CONI,  per voce del Presidente Giovanni Malagò, ha reso noto l’elenco degli atleti e dei dirigenti sportivi ai cui vengono assegnate le Stelle al merito sportivo per l’anno in corso. Fra questi saranno ben tre i rappresentanti del Baseball e Softball regionale e nel dettaglio: Sandra Bosdachin (Softball); Alberto Mineo (Baseball – Chicago Cubs); Fabrizio De Robbio (dirigente – consigliere nazionale FIBS).

Questo il breve curriculum dei tre premiati:

Fabrizio De Robbio: nato a Trieste è stato per diversi anni giocatore dell’Alpina Tergeste con la quale ha disputato numerosi campionati di massima serie. Smessi i panni di atleta si è dedicato alla carriera dirigenziale entrando a far parte del consiglio nazionale della FIBS con il quale lavora ormai da quindici anni. E’ dirigente accompagnatore della Nazionale Juniores con la quale ha conseguito tre titoli europei ed ha partecipato a sei mondiali di categoria.

Sandra Bosdachin: ha iniziato la sua carriera sportiva alternando la pratica di diversi sport (ginnastica, Bosdachin Sandrapallavolo, baseball) per poi prendere definitivamente la pratica del softball a sedici anni quando fa il suo debutto nelle fila dell’Alpina Trieste. Nel 2003 passa al Porpetto in serie B con il quale conquista la promozione alla serie maggiore e la sua prima convocazione con la nazionale juniores. Nel 2007 entra a far parte dell’accademia di Tirrenia e passa nelle fila del Bollate con i quali raggiunge i play-off scudetto. Nell’anno seguente,  con la divisa delle Hornets di San Marino, arriva alle finali scudetto e della coppa dei campioni, entrambe purtroppo perse, e si laurea Campionessa Europea con la nazionale under22 di cui è capitana. Nello stesso anno vola in Australia per giocare con la squadra di Perth nel campionato “Aussie”. Nel 2012 vince la Coppa Italia con la casacca del Des Caserta con la quale conquista anche lo scudetto, titolo quest’ultimo che bissera nel 2014 con il club Rhibo La Loggia con il quale conquista anche la Coppa dei Campioni. Ad oggi ha totalizzato 54 presenze con la nazionale maggiore e 23 fra Juniores, Under 22 e Universiadi, mentre 333 sono le partite giocate in “ISL”.

Mineo AlbertoAlberto Mineo: cresciuto nelle fila dei New Black Panthers di Ronchi dei Legionari si è da subito messo in luce come uno dei migliori talenti. E’ stato convocato con tutte le nazionali giovanili e nel 2013 si è laureato Campione Europeo con la nazionale Juniores; ha partecipato a due Mondiali Juniores e nel 2015 ha fatto il suo esordio con la nazionale maggiore in occasione dell’Europeo disputato in Olanda. Nel 2010, primo atleta in regione, è stato messo sotto contratto dai Chicago Cubs con i quali tutt’ora milita.

Ai tre rappresentatnti regionali vanno i complimenti del Comiatore Regionale, anche a nome di tutte le sue componenti territoriali.

Per tutti le premiazioni avverranno di un apposita cerimonia che verrà organizzata dal Comitati Territoriali del CONI in data e sedi ancora da stabilirsi.