Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

I cadetti regionali nel mitico Fenway Park

Incontro con Jim HickeyIn occasione delle Senior League World Series, svoltesi a Bangor (Maine) dal 14 al 20 agosto scorsi, ed approfittando della giornata di riposo la rappresentativa regionale cadetti del Friuli Venezia Giulia ha avuto modo di assistere alla partita tra i Boston Red Sox ed i Tampa Rays nel mitico stadio di Fenway Park. L'occasione ha inoltre offerto a tutti i giocatori e tecnici di poter incontrare e salutare il pitching coach dei Rays Jim Hickey che, come forse alcuni ricorderanno, nel 1990 ha indossato la casacca degli allora Black Panthers.

Lanciatore e potente battitore Hickey nel corso della sua stagione disputata in Italia ha collezionato una media battuta di 332 (con 14 fuori campo e ben 55 punti battuti a casa) ed una media lanciatore di 3,78 (con 162 inning lanciati e 109 eliminazioni al piatto).

Oltre alle sue capacità sportive Hickey si è fatto apprezzare da quanti hanno avuto modo di conoscerlo anche per le sue grandi qualità umane che di fatto ancora oggi lo fanno ricordare come uno dei migliori stranieri giunti in regione.

L'incontro di Boston, svoltosi come detto sul prato del Fenway Park, è stato possibile grazie ai buoni rapporti che il presidente regionale Marcello Massa ha mantenuto con Hickey nel corso di questi anni e che forse nel futuro prossimo potrebbero vedere una sua visita nella nostra regione.