Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Kings Rivello, i giovani sono il futuro!

Rivello è un comune di 2734 abitanti in provincia di Potenza, si estende per una superficie di 68 km2 . Nel circolo Acli della provincia potentina, Gustavo Savino propone ai soci di lanciare sul territorio un nuovo sport: il baseball. Gustavo inizia, un passo per volta, questa nuova avventura; trascina nel progetto l’amico di sempre Giuseppe Ferrari, pian piano sempre più ragazzi si avvicinano a questo sport. 
Nascono così i King Rivello Baseball, una squadra giovanissima con tutti ragazzi under 18 che ha preso parte alla prima Lega del Mare mostrando una crescita costante durante tutto il torneo e portando a casa il premio come “Best Rookie 2018”. I Kings sono in continuo fermento: un progetto scuola che ha coinvolto la scuola media del paese, coronato da un torneo finale che ha coinvolto tutti i ragazzi. L’appoggio del CONI regionale e della delegazione FIBS regionale ha permesso ai Kings di diffondere il “batti e corri” nei comuni di Lagonegro, Rotonda e Villamare. 
Bellissima, infine, l’esperienza fatta dai ragazzi Under10 che hanno avuto la possibilità di partecipare al trofeo CONI di Rimini 2018. 
Il percorso di crescita dei Kings continua nel 2019, tanti progetti in cantiere, la voglia di far bene nella prossima Lega del Mare, tutto nelle parole di Gustavo Savino: “Sono felice di essere stato il promotore di questo sport nella mia regione, nella mia città. Vedere la gioia negli occhi ragazzi quando indossano il guantone e iniziano a lanciarsi quella pallina, non ha prezzo. Sarà un anno di formazione e crescita per tutti loro”. Il manager potentino conclude con un invito: “Spero che le istituzioni ci diano tutto l’appoggio possibile. Sarebbe bellissimo pensare a Rivello come una città del baseball. Per ora è un sogno, ma stiamo lavorando per realizzarlo”. 
UFFICIO STAMPA