Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Coppa Campania, domenica a Caserta la nona edizione

Ultimo appuntamento per il movimento amatoriale campano prima della pausa estiva. Sul diamante “Nove Agosto” di via Bersaglio, Il Napoli Baseball Softball, campione uscente, sfiderà I Brewers Caserta, i Seagulls Sofball Salerno di Mario Pironti e la neonata Pol. Virtus S. Agata de’ Goti. Il torneo nasce nel 2009, da un idea di Alessandro Ciampa con l’intento di raccogliere le realtà campane  che non avevano la possiblità di aderire a campionati agonistici. Ad oggi la Coppa è una realtà consolidata grazie anche al costante appoggio del delegato regionale Giuseppe Mele ed è diventata una splendida vetrina per il movimento amatoriale campano.

Caserta e Virtus Goti apriranno la manifestazione alle 10.00, Napoli farà il suo esordio alle 11 contro i Seagulls, i ragazzi di D’Addio resteranno in campo per affrontare il roster sannita di Vincenzo Damiano. I Gabbiani dell’Irno protagonisti della prima parte del pomeriggio: prima gara contro i Brewers e seconda contro Sant’Agata. Fuochi d’artificio si attendono alle 17:00 quando di fronte si ritroveranno, nuovamente, Napoli e Caserta, rispettivamente prima e terza forza della Lega Del Mare. La formula prevede che tutte le squadre affrontino le altre partecipanti in gare con limite massimo di un’ora o 5 inning, al termine delle quali sarà stilata la classifica finale che decreterà il vincitore dell’edizione.

Il movimento campano è in continua crescita, motore trainante l’amatoriale che permette a tutti di accedere a questo sport, senza limiti di età e di sesso. I Brewers, i Seagulls sono società nate quest’inverno. Al movimento si è aggiunto di recente la realtà beneventana della Virtus S. Agata. Senza dimenticare il progetto Liternum di Pasquale Cuccurullo che impartisce lezioni gratuite a tutti i bambini che vogliono avvicinarsi a questo sport.

UFFICIO STAMPA

FIBS CAMPANIA E BASILICATA