Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
/images2016//Locandina-C-S--EMEA-a-Novara-2.jpg

Gli Athletics Novara B&S hanno presentato il torneo EMEA 2019

Si è svolta martedì 25 giugno, alla presenza del Sindaco di Novara Alessandro Canelli, del Vice Presidente del C.R. Piemonte Sabrina Oliverio e del consigliere C.R. Piemonte Beppe Rizzi, la presentazione del torneo E.M.E.A. che si svolgerà resso lo stadio Marco Provini di Novara dal 1 luglio al 5 luglio.

Con l’organizzazione delle Little League baseball (organizzazione a livello mondiale di promozione del baseball giovanile) e la fattiva operosità della società ospitante degli Athletics Novara baseball softball il responsabile della L.L.B. Europa, Giuseppe Guilizzoni, ha presentato il torneo che incoronerà la squadra che rappresenterà l'Europa alla 73a edizione delle World Series che si terranno dal 15 agosto al 25 agosto presso il quartier generale della Little League a South Williamsport, in Pennsylvania (U.S.A.).

Saranno sei le squadre, in rappresentanza di altrettanti stati Europei, a contendersi il titolo di campione d’Europa per club della categoria Senior League Baseball (18U): Italia (Emilia Romagna), Belgio, Francia, Repubblica Ceca, Regno Unito e Olanda, queste sei nazioni si giocheranno la possibilità di essere presenti alla fasi finali del torneo mondiale promosso oramai da anni dalla Little League.

Erano presenti come società amiche i presidenti della San Giacomo Sergio Ferrarotti, dell’Hold Blacs Alessio Nabardo, del Portamortara baseball softball Beppe Mariella e il professor Massimo Contaldo per il Quisquasch oltre ad altre personaggi sportivi Novaresi e amici del baseball tra i quali la medaglia d’oro olimpica di pugilato Cosimo Pinto.