Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Con l’organizzazione dei Black Panthers e la collaborazione della FIBS e del Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia, Ronchi ospita l’edizione numero 3 dell’All-Star Game IBL, che andrà in scena al Gaspardis il 6 luglio prossimo alle ore 21.

La partita, fra la Nazionale azzurra di Marco Mazzieri e una selezione di giocatori del massimo campionato, guidata dal manager tricolore Doriano Bindi, scelti dal pubblico attraverso questo sito, è inserita in un fitto programma di eventi, sportivi e non, destinati ad animare la città giuliana per tutta la settimana.

Alle 19:30, immediatamente prima del match, l’appuntamento è con il Mine Home Run Derby, che vedrà ancora una volta 3 rappresentanti di ciascuna squadra combattere a suon di fuoricampo per aggiudicarsi il titolo di slugger dell’anno.

Le squadre della Federazione Italiana Cheerleading Acrobatico Dance saranno, come è ormai tradizione, lo splendido corollario dell’evento, con i loro numeri di grazia, forza ed equilibrio, mentre Esercito Italiano e Harley Davidson Club non mancheranno di incuriosire e interessare gli appassionati che affolleranno lo stadio giuliano, così come il villaggio commerciale appositamente allestito per l’occasione.

Venerdì 5 alle 20, il campo di Ronchi ospita invece la novità dell’Old Star Game, imperdibile occasione per rivedere in campo tantissimi campioni del passato, suddivisi fra Rappresentativa Triveneto e Resto d’Italia, seguita dalla performance di Zippo DJ, che porterà in diamante l’atmosfera dei grandi dance club internazionali.

Dal 4 al 7 luglio, intanto, i campi della zona ospitano il torneo internazionale 14U XI Memorial Flavio Visentin.

L’apertura del voto del pubblico per la selezione dei componenti dell’All-Star Team, attraverso il sito fibs.it, è programmata per il 5 giugno e si protrarrà fino al 22, mentre sono già in vendita online, su FIBSShop i biglietti per l’ingresso al Mine Home Run Derby e all’ All-Star Game; i prezzi sono di 9 euro gli interi (scontati di 1 euro rispetto all’acquisto diretto in loco) e 5 i ridotti (per donne, under 18 e over 65); gli acquirenti riceveranno un attestato col quale potranno ritirare i tagliandi direttamente allo stadio prima della partita, presso l’apposito sportello. Fra tutti gli acquirenti, Teammate, partner della manifestazione, mette in palio premi a estrazione settimanali: prima si acquista il tagliando, più possibilità di aggiudicarsi gadget ‘azzurri’ ci sono.

Durante l’evento, con il contributo di Mizuno e degli altri partner dell’All-Star Game 2013, sono anche in programma diverse iniziative in favore della San Lorenzo Caritas di Ronchi, l’organizzazione benefica che i New Black Panthers hanno deciso di sostenere in questa occasione.

 

 

 

Cosa è la San Lorenzo Caritas.Erano 30 alla fine del 2010. Ora sono salite ad 150. Sono le famiglie che, a Ronchi dei Legionari, si rivolgono ormai quasi quotidianamente alla San Lorenzo Caritas, l'organizzazione che dal 1967 è a fianco di chi è in difficoltà. Lo specchio dei tempi, anche in città, dove manca il lavoro, dove le entrate sono sempre più incerte, dove non ci sono i soldi per fare la spesa, per pagare le bollette. Accanto all'amministrazione comunale, che impiega oltre il 40% del proprio bilancio per le spese sociali, c'è appunto la realtà presieduta da don Renzo Boscarol che, con l'aiuto della gente, cerca di venire incontro alle sempre più numerose richieste che arrivano da singoli e famiglie. Generi alimentari vengono messi a disposizione di oltre 50 famiglie, mentre la San Lorenzo Caritas per altre 80 famiglie è punto di riferimento per quanto riguarda l'approvvigionamento di indumenti, coperte, lenzuola e asciugamani. In particolare, oltre ai viveri raccolti dalle parrocchie di San Lorenzo e Santo Stefano, dalla comunità del rione Selz e da altri donatori, la San Lorenzo Caritas viene incontro ad alcune famiglie per il pagamento delle bollette di acqua, luce e gas, per le tasse scolastiche e altri sussidi in collaborazione con il servizio delle assistenti sociali del Comune e di altri enti. “Obiettivo della Caritas – spiega don Renzo Boscarol - è quello di promuovere un' autentica educazione a uno stile di vita nuovo sia degli offerenti, sia dei beneficiati, di evidenziare i problemi che oggi riguardano la condizione di centinaia di persone, giovani ed anziani, locali e stranieri e di cercare le strade per arrivare a coprire queste enormi necessità”.

 

Notizie correlate:

L'All-Star Game 2013 sarà una festa per il baseball a Ronchi dei Legionari

Un abbraccio vale bene un pareggio

 

World Baseball Softball Confederation
sponsor confederation
ESF
sponsor loyalty
sponsor girandola
sponsor majorleague
sponsor ics
mint pros
sponsor sixtus
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });