Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La Major League Baseball (MLB) ha annunciato che nel World Baseball Classic 2017 l'Italia sarà inserita nel girone D, che si gioca a Guadalajara (Stato di Jalisco, Messico) dal 9 al 13 marzo.
Avversarie degli azzurri saranno, oltre ai padroni di casa del Messico, Portorico e Venezuela.
Guadalajara è una metropoli (3.6 milioni di abitanti, oltre 4 se si considera l'intero agglomerato urbano) del Messico nord occidentale ed è situata  a oltre 1500 metri sopra il livello del mare. Nella zona metropolitana (esattamente in Avenida Santa Lucia a Zapopan) si trova l'Estadio Charros de Jalisco, un impianto piuttosto recente (l'inaugurazione è dell'ottobre 2011, in occasione dei Giochi Panamericani) e capace di circa 13.000 posti a sedere fissi. Nato come stadio da atletica, è la casa dei Charros de Jalisco, squadra della Liga Mexicana del Pacifico nella quale ha giocato Alex Liddi lo scorso inverno.
"Siamo orgogliosi di ospitare il Classic" ha detto al sito ufficiale della manifestazione Aristoteles Sandoval, Governatore dello Stato di Jalisco "La qualità dell'impianto e il calore della gente faranno ricordare Jalisco come la Capitale del baseball dell'America Latina".
Una curiosità: Friz Freleng scelse come Guadalajara come città natale del suo Speedy Gonzales (animato da Hawley Pratt), il leggendario topo nemesi di Gatto Silvestro nei cartoni della Looney Tunes.

Oggi sono state annunciate anche le sedi del girone C, del girone americano della seconda fase e delle finali.
Sempre dal 9 al 13 marzo, il girone C (Repubblica Dominicana, Stati Uniti, Canada e Colombia) si gioca al Marlins Park di Miami (Florida).
Petco Park di San Diego (California) ospita (14-19 marzo) le partite della seconda fase tra le prime 2 classificate dei gironi C e D.
Il Dodger Stadium di Los Angeles (California) ospita semifinali e finali dal 20 al 22 marzo. Los Angeles aveva già ospitato le partite per il titolo dell'edizione 2013. Il Presidente dei Dodgers Stan Kasten è anche a Capo del Comitato Internazionale della MLB.

In precedenza la MLB aveva annunciato che gli altri 2 gironi della prima fase si sarebbero disputati in Asia.
Il nuovissimo Gocheok Sky Dome di Seul ospiterà Corea, Olanda, Taiwan e la vincente dell'ultimo girone di qualificazione (si gioca negli USA a Brooklyn, New York, dal 22 al 25 settembre e vede in campo Brasile, Gran Bretagna, Israele e Pakistan.
Il Tokyo Dome vedrà il Giappone confrontarsi con Cuba, Cina e Australia.
Non è ancora chiaro se le partite della seconda fase tra le prime 2 dei gironi asiatici si giocheranno solo a Tokyo o anche a Seul.

  Il logo del Caffè Motta              LOGO CONCLIMA              LOGO JOHNSON

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });