Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Silvia Gerbella non riesce a completare un out in terza (MG/Oldmanagency)

Una sconfitta da dimenticare velocemente

Nella seconda partita del Mondiale di Irvine l’Italia Under 19 viene ripagata dal Giappone della stessa moneta con cui le azzurrine avevano chiuso la partita di esordio con il Sudafrica: 10-0 alla quarta ripresa. Una brutta partita per le juniores azzurre, una brutta sconfitta, da dimenticare velocemente, in vista della seconda gara della giornata, quella contro l’Australia, che potrebbe dare, se vinta, l’accesso alla seconda fase del torneo: al Super Round.  

Che il Giappone fosse una formazione quasi inarrivabile non vi erano dubbi fin dalla vigilia, ma la prestazione che le giovani allenate da Enrico Obletter hanno fornito va al di là del preventivato. Tanto che alla fine della partita il manager azzurro ha tenuto a rimarcare una frase perentoria: “Perdere contro il Giappone ci sta, ma non in questo modo: uscendo dal campo senza la consapevolezza di aver lottato al 100%; soprattutto quello che dà più fastidio è il gran numero di errori che abbiamo commesso”.

Sono 5 gli errori classificati dallo scorer ufficiale del torneo, in una partita che il Giappone ha portato a casa senza concedere mai un arrivo in base alle azzurre ed eseguendo il proprio gioco con la solita disciplina perfetta. Un solo punto nella prima ripresa, affrontata in pedana dalla mancina Chiara Rusconi, poi rilevata da Giorgia Telò e Fadwa Ben Karim; 6 nella seconda e 4 nel quarto inning hanno archiviato la gara in 70 minuti.

Per fortuna ora non c’è neanche il tempo di rifiatare perché si torna subito in campo, in diretta su ElevenSports, contro l’Australia (alle 15.00 PDT, 00.00 di martedì mattina in Italia). Con una vittoria contro l’Australia le azzurrine avrebbero il diritto a giocare nel Super Round, tentando dunque di conquistarsi un posto nel giro delle medaglie.

Il Sito ufficiale della U19 Softball World Cup

#ItaliaSoftball #ItaliaTeam #facilefarlobuono @caffemottaofficial @WBSC #U19SoftballWC

L’Italia esordisce con una prestazione convincente

Il Mondiale Under 19 è ufficialmente iniziato

Under 19 ospite alla ‘Italian Heritage Night’ di San Diego

L’Under 19 decolla da Malpensa verso Los Angeles