Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L'Italia U16 chiude al primo posto il girone dell'Europeo

L'Italia U16 chiude il girone dell'Europeo rispettando il pronostico delle previsioni, con tre vittorie. Dopo quelle di ieri maturate contro Francia e Turchia, questa mattina le azzurrine hanno regolato la Slovacchia con un 13-0 in quattro riprese, risultato ottenuto però non senza qualche – relativo – problema.

L'inizio partita è stato infatti leggermente sottotono, con l'attacco che segna solamente tre punti nei primi due inning e commette qualche imprecisione sulle basi che impedisce alle squadra di dilagare fin da subito. La soluzione giunge però dalla pedana di lancio: Beatrice Nannetti concede un singolo ed una base su ball in apertura, ma è l'unica situazione critica della sfida; con 8 strikeout risolve la pratica slovacca, e soprattutto con i tre consecutivi nel secondo inning dà all'attacco la carica giusta per andare all'arrembaggio.
Nella terza ripresa l'Italia batte sei valide ed ottiene tre basi su ball, utili per segnare otto punti e mettersi in aria di mercy rule. I tripli messi a segno da Mavilla e Brandi ed i doppi di Bortolotti, Bartoli e Mambelli sono la perfetta testimonianza di un box di battuta completamente ritrovato a partita in corso. Nella quarta frazione Milano (triplo) e Mavilla entrano a punto su wild pitch ed arrotondano il risultato sul 13-0 finale.

Con 46 punti segnati in tre partite le azzurrine hanno chiuso il girone dove le problematiche erano poche. Ora il livello inizia ad alzarsi e già questa sera alle ore 18 ad attenderle ci sarà la Russia, prima classificata nel girone B, e squadra storicamente agguerrita.

CALENDARIO E CLASSIFICA

Pronostico rispettato per l'Italia U16 contro la Turchia

Esordio vincente all'Europeo per l'Italia U16

da Zagabria (Croazia), Nicolò Gatti