Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La parola a tre dei protagonisti della Qualificazione per Tokyo 2020

Il commento dal campo di tre degli artefici dell’ultima, decisiva vittoria contro la Gran Bretagna al Torneo di Qualificazione Olimpica di Utrecht.

Il manager azzurro, Enrico Obletter: “Mi ricordo la promessa che ho fatto al Presidente Malagò più di un anno fa: noi non andiamo a Tokyo per sfilare alla cerimonia d’apertura, andiamo per una medaglia.”

 

Greta Cecchetti, la perfezione in pedana nella partita che conta: "Sono strafelice per tutte le mie compagne e per tutti quelli che ci hanno seguito, perché non possono immaginare tutte le difficoltà che abbiamo dovuto superare in questi anni."

 

La ‘clutch’ Beatrice Ricchi, doppio con fondamentale RBI al terzo: “Non ce n’è stato per nessuno dopo tre anni di lavoro duro. Congratulazioni ai ragazzi del Settebello, saremo a Tokyo con loro.”

 

Laura Vigna, valida e RBI al quarto, che ha ‘ucciso’ la partita: “È la cosa più bella che poteva capitarmi nella vita.”

Italia Softball conquista il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020