Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Grande fiducia dopo la prestazione del Talent Team a Bollate

Sul diamante di Bollate (MI) si è svolto oggi, 13 giugno, il Talent Team della Nazionale Under 19 Softball, che ha disputato un buon test vincendo per 8-7 l'incontro amichevole contro il New Bollate.

Agli attenti ordini del manager Enrico Obletter e dei coach Simona Nava e Marco Villani la formazione azzurra è scesa in campo con il seguente lineup: Susanna Soldi (esterno centro), Alessandra Rotondo (seconda base), Silvia Torre (prima base), Sara Cianfriglia (terza base), Elisa Princic (catcher, poi spostata all'esterno sinistro), Silvia Gerbella (esterno sinistro, poi sostituita da Flavia Carletti, catcher), Tara Melassi (designated player), Arianna Nicolini (interbase, poi sostituita da Elena Slawitz), Sara Camisasca (esterno destro). In pedana si sono invece alternate Giorgia Telò (3 inning lanciati), Chiara Rusconi (3 inning lanciati) e Susanna Soldi (1 inning lanciato).

L'attacco, in cui spicca la grande prestazione di Princic, si è veramente ben comportanto, trovandosi ad affrontare Lisa Birocci, Serena Boniardi ed Irene Costa, in una formazione del New Bollate che prevedeva l'innesto di quattro giocatrici del Saronno (Birocci, Abbatine, Giudice e Bloom, quest'ultima autrice di un fuoricampo).
Infonde fiducia anche la prova della difesa, sempre attenta e con Torre che è positivamente spiccata, sintomo dell'ottimo stato di forma della selezione.

Il grande appuntamento per la Nazionale U19 Softball dell'estate sarà il Campionato del Mondo ad Irvine (California, USA) il 10-17 agosto.