Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Ottime sensazioni dopo il raduno a Pianoro della Nazionale U16 Softball

In una calda giornata a Pianoro (BO) è andato in scena oggi, 13 giugno, il raduno della Nazionale under 16 Softball, il primo dopo quello tenutosi a Bollate (MI) lo scorso 22 aprile.
Venti ragazze sono state impegnate dal manager Giulio Brusa in due partite con limite di tre inning per ogni lanciatrice, per poter così valutare al meglio tutte le giocatrici.

Brusa si è detto particolarmente soddisfatto del lavoro svolto, sottolineando una crescita di condizione rispetto al precedente raduno bollatese specie per quanto riguarda i fondamentali della battuta. Presente a Pianoro lo staff tecnico al completo, con i coach Maristella Perizzolo, Stefano Filippini ed il team manager Claudio Marinelli che hanno potuto notare anche loro i grandi passi in avanti compiuti da questo gruppo.

Il prossimo ritrovo della Nazionale di Softball U16 sarà a Castions delle Mura (comune di Bagnaria Arsa, UD) per un torneo che terrà impegnate le azzurre il 4-7 luglio, penultimo appuntamento (l'ultimo sarà il Memorial Vittorio Pino a Legnano, MI, 19-21 luglio) prima del Campionato Europeo a Zagabria, Croazia, che andrà in scena tra il 29 luglio ed il 3 agosto con una rosa finale di 17 ragazze.