Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Nazionale Softball 2018 in parenza per Tokyo (MG-Oldmanagency)

Destinazione Sol Levante

L’attesa è terminata. Il volo per l’aeroporto di Tokyo Narita è decollato. La nazionale è in volo per raggiungere il Giappone, dove tra 8 giorni prenderà il via il Campionato del Mondo di Softball.
Dopo il raduno, che si è svolto a Staranzano, Ronchi dei Legionari e Cervignano del Friuli, in contemporanea alla disputa del Campionato Europeo Under 19, che le azzurrine si sono aggiudicate con pieno merito, la delegazione azzurra si è trasferita in pullman verso l’aeroporto di Malpensa nella giornata di martedì 24 luglio. Dopo una notte in hotel, nei pressi dell’aeroporto, nel primo pomeriggio di mercoledì 25 luglio il gruppo si è imbarcato sul volo Alitalia AZ786, con il quale atterrerà alle ore 10.25 (3.25 ora italiana) del 26.

Per la prima settimana la squadra azzurra (la delegazione al completo è formata da 26 persone) sarà alloggiata al Miyazaky Baking Co., a Ichikawa, per poi trasferirsi in un secondo momento a Chiba, per la precisione a Narita dove, alle ore 20.00 (13 italiane) del 2 agosto, al NASPA Stadium ci sarà l’esordio mondiale contro le padrone di casa del Giappone. Nel complesso di Ichikawa il manager Enrico Obletter affinerà la preparazione con una settimana di allenamenti e partite intensi.

Alla vigilia del decollo, Marta Gasparotto, che di recente è stata tra i protagonisti del video che celebra i 70 anni della Federazione, e che del gruppo è una vera e propria animatrice e coagulatrice si è detta particolarmente “entusiasta di affrontare questa nuova avventura mondiale. Sono convinta che faremo un grande mondiale. Il nostro obiettivo è dare il massimo, lancio dopo lancio, partita dopo partita e provare a vincere contro tutti. Abbiamo fatto un ottimo lavoro di preparazione, non solo in Friuli, ma nel corso di tutta la stagione e siamo pronte. Non vediamo l’ora di scendere in campo contro il Giappone e fare vedere di ciò di cui siamo capaci”.

#ItaliaSoftball #ItaliaTeam #LetsMakeItHappen #RoadToTokyo2020 #WorldSoftball @WBSC