Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Nella giornata di Domenica (la notte tra Sabato 3 e Domenica 4 in Italia) si è chiusa l'Asia Pacific Cup, il prestigioso torneo organizzato dalla federazione australiana al Blacktown International Sportspark di Sydney.


Dopo il sesto posto della prima fase (1 vittoria e 5 sconfitte) la nazionale italiana ha giocato i playoff di consolazione, nella prima partita le azzurre hanno sconfitto nettamente la Nuova Zelanda (6-0), segnando punti al primo, secondo e quarto inning.
La vittoria in pedana è andata ad Alice Nicolini, mentre nel box è stata ancora fondamentale Marta Gasparotto che ha chiuso con 3 RBI e due doppi, gli altri punti sono arrivati sulle valide di Longhi e Rotondo, mentre Fabrizia Marrone ha segnato su palla mancata.

IL TABELLINO

 

Al termine le azzurre sono scese di nuovo in campo per la finale 5/6 posto contro l'Australia All Stars, ma anche stavolta sono uscite sconfitte (3-2) nonostante una partita giocata alla pari.
Nel terzo inning l'Italia è riuscita a piazzare due corridori in seconda e terza, ed il successivo singolo di Giulia Longhi ha mandato a casa due punti per il parziale vantaggio azzurro.
Dal quarto inning però è iniziata la rimonta australiana, al quarto il singolo di Thras ha accorciato le distanze, ed al quinto Cameron ha spinto a casa Callander per il pareggio.
Dopo due inning dove l'Italia ha messo corridori in base senza riuscire a segnare è arrivata la beffa, nella parte bassa del secondo extrainning le All Stars hanno riempito le basi dopo un colpito ed un bunt valido, nella successiva azione la difesa azzurra ha eliminato il corridore a casa, ma poco dopo un singolo interno di Torpey ha chiuso l'incontro.

IL TABELLINO

 

Il torneo si è chiuso con la vittoria finale del Giappone che ha sconfitto l'Australia 3-0, i numeri parlano di una partita dominata dalle nipponiche, che hanno battuto 8 valide contro 1, e mostrato una difesa impeccabile.

IL TABELLINO

 

L'Italia chiude la prima fase dell'Asia Pacific Cup con una sconfitta

Prima vittoria per l'Italia all'Asia Pacific Cup

Italia ancora a secco all'Asia Pacific Cup

Asia Pacific Cup: la Cina piega l'Italia

Nella prima giornata dell'Asia Pacific Cup l'Italia cede a Giappone e Australia

 

 

 

 

 

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb

logo ICS mint pros Sixtus logo  LOGO CONCLIMA  LOGO JOHNSON

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });