Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
	20190701 - U12 team in Trebic (KS/FIBS)

Italia Baseball U12 alla carica dell'Europeo di Trebic

La spedizione di Italia Baseball U12 lancia la sfida all'Europa. Dopo aver vinto le ultime due edizioni a Utrecht (Olanda) nel 2017 e a Budapest (Ungheria) nel 2018, gli azzurrini sono a Trebic (Repubblica Ceca) per contendere ad altre 7 nazioni europee il titolo continentale. Per i ragazzi guidati dal manager Stefano Burato sarà il primo tassello del cammino estivo che culminerà al Mondiale U12 a Tainan (Taiwan).

La squadra è arrivata in terra ceca, per la precisione nella regione Vysocina (nel sud-est del paese), durante la serata di domenica dopo essere partiti da Buttrio. Da giovedì a domenica gli azzurri sono stati accolti calorosamente dai White Sox Buttrio e hanno trascorso quattro giornate serene e intense, in cui hanno avuto modo di conoscersi meglio fra partite amichevoli con una selezione della regione Friuli Venezia Giulia e varie sessioni di allenamento. "Siamo in crescita giorno dopo giorno. Le giornate a Buttrio ci sono servite a conoscerci meglio, ci hanno consentito di prendere il ritmo e di creare un bel clima di gruppo. Le risposte dei ragazzi sono state positive e arriviamo qui a Trebic pronti" ha dichiarato il manager Burato.

L'Italia, schierata nel girone A, debutterà con il Belgio martedì alle ore 18 e poi affronterà la Francia (alle ore 15) mercoledì e l'Olanda giovedì (alle ore 15) per chiudere il girone di qualificazione. Le prime due di ciascun raggruppamento avanzano alle semifinali, che si terranno venerdì, mentre sabato 6 luglio si giocherà la finale. Rispetto agli anni passati, quest'Europeo sarà più "condensato" con un numero inferiore di partite da giocare e quindi è vietato abbassare la guardia. "Con poche partite da giocare il margine di errore è minimo, quindi dovremo fare attenzione in tutte le partite. Anche se non sarà facile dare spazio a ogni componente, tutta la squadra dovrà farsi trovare pronta per arrivare al nostro obiettivo" ha concluso il manager della Nazionale U12.

I ragazzi tasteranno per la prima volta i campi di Trebic nel tardo pomeriggio di lunedì, poi domani si inizia a fare sul serio. Ci sono un titolo europeo da difendere, una bandiera da onorare fino in fondo e una tappa di questa grande estate da vivere tutta d'un fiato.

CALENDARIO DELL'EUROPEO

La lista dei convocati: Gli azzurrini per una grande estate: ecco i convocati di Italia Baseball U12

da Trebic (Repubblica Ceca), Kevin Senatore

PAGINA FACEBOOK DEL TORNEO