Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L’Italia termina lo stage in Arizona con una vittoria sugli A’s

Gli azzurri di Gibo Gerali chiudono le due settimane di spring training con una vittoria 3-1 contro gli Oakland Atheltics. È il terzo incontro disputato contro i ‘padroni di casa’ dell’impianto di Mesa, organizzato in sostituzione della doppia sfida ai Toros de Tijuana, saltato all’ultimo momento.

Ottime le notizie dal monte di lancio, affidato a Palumbo, perfetto, con 2 strikeout, in 3 riprese, Aldegheri (2 basi e 2 valide concesse in 2 inning), Bassani (1 punto, 3 K, 2 BB in 3.0) e Gouvea, closer del nono con 1 K, 2 BB e nessuna valida.

Federico Celli, che continua l’ottimo periodo di forma, ha segnato tutti e 3 i punti dell’Italia: al terzo è lui a inaugurare il tabellone, battuto a casa da Poma dopo un singolo.

Il neo-acquisto del San Marino ottiene la base nel quinto, avanza su rubata e palla mancata e sigla il 2-0 con volata di Paolini.

Al settimo, Celli picchia un triplo e arriva a casa su interferenza del terza base gialloverde nel tentativo di difendere lo squeeze.

Il bilancio complessivo per gli azzurri recita quindi: 3 vittorie (1 con gli A's e 2 contro le formazioni universitarie affrontate), 2 sconfitte e un pareggio, ancora con Oakland.

Poche ore di riposo, poi il volo di ritorno che riporta la Nazionale verso i nostri diamanti.

Marco Landi

Seconda vittoria 'universitaria' per gli azzurri

Prima vittoria azzurra in amichevole con la Grand Canyon University

Mali d'inizio stagione: niente da fare contro gli A’s per la squadra azzurra

Nella seconda uscita in Arizona l'Italia cede agli Athletics

Esordio a Mesa con pareggio per gli azzurri di Gerali