Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La Haarlem Baseball Week 2018 va al Giappone

La Haarlem Baseball Week rispetta fino alla fine i valori visti in campo durante tutto il torneo. Cina Taipei, che ci aveva messo 3 riprese per capire i lanci di Rob Cordemans in quella che si può definire la semifinale sabato sera e aveva superato l’Olanda 7-5, resistendo al ritorno oranje del settimo inning, si arrende in finale al Giappone.

La partita decisiva, affidata inizialmente a Masato Morishita e Wataru Matsumoto (miglior lanciatore del torneo) nell’occhio degli scout dei New York Yankees, è stata decisa dal monte del sol levante, che ha prodotto una shut out combinata, e da un attacco capace di 10 valide, compreso il fuoricampo da 3 punti di Iwaki al sesto, che ha fissato il finale 5-0 e regalato al Giappone il titolo della Settimana di Haarlem 2018.

Per l’Italia è un arrivederci a presto al suolo d’Olanda: l’appuntamento clou della stagione, per il baseball (e il softball) europei è infatti fissato dal 18 al 23 settembre prossimi a pochi chilometri da qui, per la prima edizione del Super 6 Baseball Softball, sotto l’egida della WBSC Europe.

LE STATISTICHE E LA CLASSIFICA DELLA HAARLEM BASEBALL WEEK 2018