Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il conto alla rovescia scandito dal sito ufficiale del World Baseball Classic 2017 vive oggi, 8 febbraio, una delle tappe fondamentali: è il giorno dell’annuncio dei roster ufficiali, ovvero della configurazione delle squadre che, con qualche adeguamento concesso via via dal regolamento, si disputeranno, a partire dal 6 marzo, il titolo di campioni del mondo WBSC, che si assegnerà il 22 marzo al Dodger Stadium di Los Angeles, California.L'Italia schierata in campo prima della sfida col Messico nel World Baseball Classic 2013 (ph Ezio Ratti)

Gli azzurri, come è noto, sono inseriti per la prima fase nel girone di Jalisco, Messico, insieme alle corazzate dei padroni di casa, del Venezuela e di Porto Rico, medaglia d’argento nel 2013.

Il lavoro di Marco Mazzieri, alla sua terza esperienza da manager azzurro nella manifestazione, è stato come sempre un impegno di lunghi mesi nell’individuazione, nel mondo professionistico, dei giocatori che, in possesso dei requisiti per ottenere la cittadinanza italiana, possono costituire una rosa competitiva, insieme agli atleti provenienti dal campionato italiano.

“Nel costruire la squadra” spiega lo skipper della Nazionale “quello che cerco sono ragazzi che vogliono davvero esserci, perché la loro motivazione fa la differenza. Guardando alle altre squadre, con tutti quei ‘nomi’, è chiaro che sarà dura, perché sono tutte All-Star teams. Ma noi non dobbiamo preoccuparci degli avversari. Dobbiamo dare tutto per minimizzare gli errori e massimizzare il risultato e andrà bene.”

Mazzieri, con il supporto dei coach Frank Catalanotto e Nick Punto, ha messo insieme un roster di notevole talento che include 12 giocatori o ex-giocatori di Major, 2 dei quali prima scelta, e può certamente impensierire e costituire una ‘minaccia’ anche per le favorite del torneo.

Ecco gli uomini in Azzurro per questo Classic 2017:

Ricevitori

I leader della squadra sono 2 ricevitori di esperienza in MLB: Francisco Cervelli (Pirates) e Drew Butera (Royals), entrambi noti per la qualità della conduzione del gioco da dietro il piatto e per essere battitori puntuali nei momenti cruciali. L’ex-accademista e campione d’Italia in carica con la UnipolSai Bologna Marco Sabbatani è il terzo catcher.

Durante la cena di lancio della Italian American BaseL'Italia festeggia la vittoria 6-5 contro il Messico al World Baseball Classic 2013 (ph. Ezio Ratti)ball Family di dicembre scorso, Butera, che ha ricevuto 2 no-hit in carriera, ha lanciato così la sua sfida: “Non saremo là per fare presenza: abbiamo un sacco di buoni giocatori e andiamo per vincere tutto.” he said. “We have a lot of great players and we’re here to compete and win the whole thing.”

Lanciatori

Il parco lanciatori può contare su 3 solidi elementi di Grande Lega: il trentaduenne rilievo mancino Tommy Layne (Yankees), lo specialista ambidestro Pat Venditte (Mariners) e il destro A.J. Morris, che ha debuttato lo scorso anno nei Cincinnati Reds. La squadra ha in forze anche diversi formidabili talenti di Minor League: il prospetto ex-Padres e Diamondback Mike DeMark (destro), che ha recentemente firmato per gli Uni-President 7-Eleven Lions di Taiwan; Alessandro Maestri (destro), reduce da un’annata divisa fra Giappone e Corea; Tiago Da Silva (destro), che ha avuto un’ottima annata in Mexican League ed è protagonista con il Venezuela nelle Serie del Caribe 2017. Inoltre l’Italia dispone di un ottimo gruppo di futuri majorleaguers: Trey Nielsen (destro-Cardinals AAA Memphis Redbirds), Sam Gaviglio (destro-Mariners AAA Tacoma Rainiers), Luis Lugo (mancino-Indians AAA Columbus Clippers), Jordan Romano (destro-Blue Jays A Lansing) e Nick Fanti (mancino-Phillies Rookie GCL). Completano il roster il veterano mancino Junior Oberto (T&A San Marino), Carlos Teran (destro-Rimini) and Frailyn Florian (mancino-T&A San Marino).

Interni

Il prima base-esterno Chris Colabello (Indians AAA Columbus Clippers) ama giocare per l’Italia. Il suo Classic 2013 è memorabile, chiuso a 5 su 18 con 2 fuoricampo e 7 punti battuti a casa. L’angolo caldo della terza è riservato ad Alex Liddi, che ritorna in Azzurro sul campo di Jalisco, che lo ha visto protagonista di unGli azzurri festeggiano la vitoria contro il Canada al World Baseball Classic 2013 (ph. Ezio Ratti)’ottima stagione invernale 2015/16. Saranno loro a fornire la necessaria dose di potenza all’attacco di Mazzieri.

Il campo interno è completato dal seconda base Daniel Descalso (Diamondbacks), dal terza base Rob Segedin (Dodgers) e dai 2 interbase Gavin Cecchini (prima scelta dei Mets nel 2012) e Drew Maggi (Dodgers AAA Oklahoma City). Alessandro Vaglio, autore dell’ultimo out nella vittoria contro il Messico per 6-5 nel 2013 giocherà il suo secondo Classic a difesa del sacchetto di seconda.

Esterni

Gli altri Major League dell’Italia sono gli esterni John Andreoli (Cubs) e Brandon Nimmo (prima scelta dei Mets nel 2011), che aggiungono Potenza al lineup e velocità sulle basi. ‘Super’ Mario Chiarini (T&A San Marino) è alla sua terza presenza consecutiva al Classic, mentre all’esordio è l’ex-accademista Sebastiano Poma (T&A San Marino) miglior battitore nella Italian Baseball League, con media .369, nel 2016.

A questi si aggiungono i lanciatori di riserva (Designated Pitcher Pool), che possono essere inseriti al passaggio dei diversi turni: Filippo Crepaldi (destro-UnipolSai Bologna), Frank De Jiulio (destro-Angels A Burlington), Josè Escalona (mancino-Rimini).

Prima di dare il via alle competizioni ufficiali a Jalisco, gli azzurri sono attesi, dal 25 febbraio, per un periodo di preparazione a Mesa, Phoenix, Colorado

Durante il quale sono in programma 2 amichevoli: il 7 marzo niente meno che contro i campioni MLB Chicago Cubs e il giorno dopo contro gli Oakland A’s.

di Marco Landi, con Roberto Angotti

sponsor ibaf
sponsor confederation
sponsor esf
sponsor loyalty
sponsor girandola
sponsor majorleague
sponsor ics
mint pros
sponsor sixtus
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });