Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

da Roma, Riccardo Schiroli

E' stato un Gala dei Diamanti all'insegna della musica e di un intreccio di emozioni che ha costantemente mantenuto i presenti tra i successi di oggi e la memoria di quello che il baseball e il softball italiani sono stati ieri.

La musica ha aperto e chiuso il Gala.
20130701 LOCATELLI Davide special 2Il pianista Davide Locatelli ha scaldato i presenti prima del discorso di apertura del Presidente FIBS Fraccari ed emozionato tutti con l'esecuzione dell'Inno di Mameli.
Il pianista Paolo Tagliapietra e la soprano Masha Carrera hanno salutato il pubblico con l'esecuzione di Habanera dalla Carmen di Bizet e di Vissi d'Arte dalla Tosca di Puccini.
Tagliapietra e la Carrera sono artisti dell'Accademia Nazionale Santa Cecilia, che ha ospitato l'evento presso la sala Petrassi dell'Auditorium Parco della Musica di Roma.

La memoria del movimento è stata onorata con il ritiro della maglia numero 33 che Giulio Glorioso indossava in nazionale e che nessun azzurro indosserà più. Erano presenti all'evento il pronipote Riccardo Romano, in rappresentanza della famiglia, e gli ex compagni di squadra Enzo Virdia ed Enrico Sandulli. La FIBS avrebbe voluto che fosse presente anche Gianni Sbarra, che è mancato il 16 novembre all'età di 86 anni.
"Il 2015 è stato un anno orribile" ha detto un commosso Roberto Buganè, Responsabile del Museo FIBSRiccardo Romano ritira la maglia di Giulio Glorioso (Duck Foto Press) "Io ho perso 2 grandi amici, con le morti di Glorioso e Sbarra il nostro movimento ha perso 2 monumenti".

Il primo passo per il ritiro della maglia di Glorioso lo aveva compiuto nel 1984 il Presidente FIBS Bruno Beneck. Con il Gala, si sono chiuse le celebrazioni del centenario della nascita di Beneck. Era presente la figlia Daniela, che ha ricevuto la Ghirlanda d'Oro che la Federazione Cinema e Televisione Sportiva (FICTS), che Beneck aveva contribuito a fondare, ha consegnato alla memoria del padre.

A Glorioso e Beneck sono intitolati 2 dei premi che vengono consegnati al Gala. Quello al miglior giovane IBL (andato ad Andrea Sellaroli) e quello al miglior pitcher prodotto della scuola italiana (andato a Riccardo De Santis).
Il premio al miglior giocatore della stagione IBL (MVP) è andato a Peppe Mazzanti, protagonista dello scudetto del Rimini.
Il premio Max Ott al miglior battitore prodotto della scuola italiana è andato a Ennio Retrosi.

Erano presenti al Gala anche Efrem e Agnese, figlio e moglie di Enzo Masci. Alla memoria del giocatore più scudettato del baseball italiano è intitolato il premio alla Little League più attiva. Quest'anno il premio si sdoppia e viene attribuito ex-aequo a Caronno e Piranhas Valmarecchia.

A proposito di premi individuali, il softball ha introdotto quello dedicato a Donna Lopiano per la miglior lanciatrice prodotto della scuola italiana (Greta Cecchetti) e quello dedicato a Guido Graziani per la miglior battitrice prodotto della scuola italiana (Ilaria Pino).
Il premio Franca Orlandini alla miglior giovane è andato a Serena Boniardi, quello alla miglior giocatrice (MVP) della ISL è andato a Ilaria Cacciamani.

La rappresentanza della nazionale di softball sul palco (Duck Foto Press)Come è ovvio, al Gala dei Diamanti vengono premiate le squadre vincitrici. A cominciare dalle nazionale medaglie d'oro agli Europei: la Under 15 softball, la Under 18 baseball e la nazionale di softball. Marina Centrone, manager azzurra e coordinatrice di tutte le nazionali, ha ricevuto una vera standing ovation.
Hanno primeggiato a livello Europeo le Under 19 della Lombardia e i Cadetti del Lazio, che hanno partecipato alle World Series delle rispettive categorie.
L'accesso alle fasi europee della Little League si ottiene attraverso la vittoria al Torneo delle Regioni. Al Comitato Regionale primo nella classifica assoluta (l'Emilia Romagna) per la prima volta va in defender, che sarà in palio con l'edizione 2016 della manifestazione.
Sono state naturalmente premiate tutte le squadre campioni o promosse. E a diverse premiazioni (proprio a confermare la volontà di vivere i successi presenti senza dimenticare il nostro passato) sono state abbinate le maglie della collezione personale di Claudio Sabatini (Casacche che Passione).

La classe degli indotti alla Hall of Fame per il 2015 comprende 2 atleti (Claudia Petracchi e Roberto De Franceschi) e 2 dirigenti (Alberto De Carolis e Cesare detto Rino Zangheri).
Rino Zangheri si è comportato da autentico mattatore quando è rimasto sul palco per consegnare personalmente il premio ad Alessandro Spera, miglior arbitro IBL, in onore del suo sentito rapporto con laRino Zangheri (Oldman) categoria. Gli altri arbitri premiati sono stati Stefano Russi (alla carriera) e Gianluca Magnani (miglior arbitro ISL, assente in quanto la compagna Silvia è prossima al parto di Celeste, la loro prima figlia).
E' stata colta l'occasione anche per consegnare i premi MVP del massimo campionato di baseball assegnati ad anni di distanza dai visitatori del nostro sito a Roberto Bianchi (1995), Franco Casolari (1996 e 1997), Federico Bassi (1998) e David Sheldon (1999).

Nel finale il Gala è stato ancora una volta sospeso tra presente, passato e futuro. Prima della premiazione della Fiorentina, che ha vinto Coppa Italia e scudetto di baseball per ciechi, Ada Nardin e Matteo Briglia hanno portato la loro testimonianza sull'opera di ambasciatori che stanno svolgendo negli Stati Uniti al fine di introdurre il loro sport in America.
Il Presidente Riccardo Fraccari ha inteso premiare Gianni Fabrizi per lo straordinario impegno profuso dalla fine degli anni '80 a oggi alla guida della Commissione Organizzazione Gare

TUTTE LE FOTO      I CONTRIBUTI VIDEO

La foto di copertina è di Corrado Benedetti (Duck Foto Press). Chi non trovasse la foto che desidera nella galleria da noi realizzata, può contattare direttamente il fotografo: corrado.benedetti@yahoo.it

World Baseball Softball Confederation
sponsor confederation
ESF
sponsor loyalty
sponsor girandola
sponsor majorleague
sponsor ics
mint pros
sponsor sixtus
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });