Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

di Riccardo Schiroli

E' in pieno svolgimento l'organizzazione dell'edizione 2014 del Gala dei Diamanti, che si terrà a Parma nell'ormai tradizionale cornice offerta dall'Auditorium Paganini, che ha già ospitato l'evento nel 2007, 2009, 2010, 2012 e 2013.

Davide Locatelli (CB-Oldman)Come già nel 2013, l'evento inizierà alle 11 in punto con l'esibizione del pianista Davide Locatelli, che è testimonial della nazionale di baseball e nell'ultimo anno ha messo sul mercato un nuovo disco. Locatelli è anche tra gli artisti che concorrono alla partecipazione al Festival di Sanremo.
Al termine dell'esibizione di Locatelli, prenderà il via il Gala vero e proprio. Il pianista tornerà nel corso della mattinata per presentare in musica il clou del Gala, ovvero la premiazione delle squadre Campioni d'Italia.
La scaletta prevede, in linea di massima, una panoramica sull'attività e i programmi futuri delle squadre nazionali, prima di passare alla premiazione di tutte le squadre vincenti della stagione e alla consegna dei premi individuali.

Proprio i premi individuali rappresentano la più importante novità. Con l'edizione 2014 del Gala giunge infatti a compimento la transizione iniziata nel 2013. Si è conclusa infatti la partnership con il sito Baseball.it. La FIBS assegna autonomamente premi ai migliori difensori e battitori (Guanti d'Oro e Mazze d'Argento), che però non troveranno più posto nel Gala. Questi premi verranno assegnati sul campo nella stagione successiva, questo per consentire agli atleti di condividere i premi con i loro tifosi.
Ci saranno però premi individuali consegnati ancora all'interno del Gala.
Nel baseball si tratta del premio Max Ott (miglior battitore espressione della scuola italiana; assegnato sulla media battuta), il premio Giulio Glorioso (miglior lanciatore espressione della scuola italiana; assegnato sulla media punti guadagnati sul lanciatore), il premio MVP (i tifosi hanno votato attraverso il sito 3 atleti nominati dall'Ufficio Comunicazione della FIBS) e il premio al miglior giovane (stessa procedura).
Bruno BeneckDurante la partnership con Baseball.it il premio al miglior giovane era intitolato a Enzo Masci. Da quest'anno, in base a un accordo raggiunto con Baseball.it e la Famiglia Masci, lo stesso è intitolato all'ex Presidente della FIBS e Membro della Hall of Fame Bruno Beneck. L'occasione è speciale anche perchè nel 2015 ricorre il centenario della nascita di Beneck.
All'interno del Gala dei Diamanti resta comunque un premio intitolato a Enzo Masci: quello alla Little League più attiva.
Nel baseball verranno consegnati il premio MVP e il premio Franca Orlandini alla miglior giovane (scelti con la stessa procedura usata nel baseball). Premi equivalenti al Max Ott e al Giulio Glorioso saranno istituiti per la stagione 2015. L'argomento verrà approfondito sabato.
Restano incluse nel Gala le induzioni alla Hall of Fame e viene confermato anche il premio Fabrizio Masini per la stampa, mentre cambiano anche i premi per i migliori arbitri. Il Gala presenterà i migliori blu IBL e ISL, mentre gli arbitri delle altre categorie saranno premiati alla Umpire Convention.

L'edizione 2014 del Gala dei Diamanti è aperta a tutti. In caso le presenze superino i posti a sedere disponibili (che sono 780), verranno ammessi alla sala con priorità i premiati e i loro accompagnatori.

LA PAGINA DEDICATA AL GALA SUL SITO

Nella foto di copertina (Oldman): un momento del Gala 2013

World Baseball Softball Confederation
sponsor confederation
ESF
sponsor loyalty
sponsor girandola
sponsor majorleague
sponsor ics
mint pros
sponsor sixtus
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });