Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Il "Verde Azzurro in Tour" ha debuttato a Bolzano

Bolzano ha ospitato, lunedì 16 e martedì 17 giugno, il primo appuntamento del Verde Azzurro in Tour 2014. La nuova iniziativa, voluta dai vertici organizzativi del Verde Azzurro, è nata con l'intento di formare dal punto di vista tecnico un gruppo di atleti selezionati nei precedenti try out e nel contempo offrire a questi prospetti la possibilità di confrontarsi in una serie di partite di alto livello tecnico con atleti tecnicamente avanzati.

Alla tappa altoatesina hanno preso parte la selezione Ragazzi nord, guidata dai tecnici Burato, Carsaniga, Rosa Colombo e Tosini, e una nazionale sperimentale, seguita dai manager delle selezioni del Verde Azzurro di categoria Ragazzi (oltre a Burato, Sartini e Licciardi) e formata da atleti nati nel 2003 e 2004.
I 2 staff tecnici hanno lavorato su fondamentali e situazioni di gioco. Spazio è stato dedicato all'insegnamento della rubata, partendo dal concetto di vantaggio primario. I lanciatori hanno a loro volta lavorato sui fondamentali, in particolare cosa fare per evitare il vantaggio del coridore.
Le 2 selezioni hanno inoltre disputato una serie di incontri, utili a mettere in pratica quanto appreso nella parte dedicata all'istruzione, oltre che confrontarsi con atleti di buona caratura tecnica.

“La società Pool 77 Bolzano, in collaborazione con la FIBS Bolzano, ci ha accolti benissimo” commenta Stefano Burato, che ha coordinato i lavori sui campi “Oltre all'ottimo impianto messo a disposizione, al pernottamento presso il convitto provinciale 'Damiano Chiesa', c'è stato anche un piccolo omaggio a tutti i 43 atleti presenti ed è stato realizzato un manifesto dedicato all'evento, il che è un valore per tutto il movimento".
Non a caso erano presenti sui campi in riva al Talvera tutti i media locali.I partecipanti alla tappa di Bolzano del "Verde Azzurro in Tour"

Dallo staff del Verde Azzurro va anche un Ringraziamento al coordinatore logistico dell'evento Claudio Carsaniga, al Presidente del Pool 77 Antonio Zaccomer, al Delegato FIBS Roberto Loperfido nonché a tutto lo staff della società, a cominciare dai tecnici Nurrito e Lunar. Un sentito ringraziamento anche ai coach esterni (Furlani, Zanetti, Gamberini, Costa e Adorni ) che hanno collaborato sui campi.

I prossimi appuntamenti con il Verde Azzurro in Tour saranno per Cadetti nord e Juniores '98 a Parma il 7 luglio, per Cadetti centro e Cadetti sud a Viterbo e Montefiascone il 7 luglio.
Ragazzi centro e Ragazzi sud saranno ospiti a Cupramontana il 7 e 8 luglio, mentre Cadetti nord e Juniores '98 torneranno in campo a Padova il 14 luglio.
I Cadetti centro con la Juniores 98 saranno di scena a Grosseto il 15 luglio, mentre i Cadetti sud contro Juniores 98 saranno a Nettuno il 16 luglio.
Per finire, i Ragazzi sud si ritroveranno contro una selezione Allievi locale a Nettuno il 16 luglio.