Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Mondiale Under 12: Taiwan vola in finale

da Taipei City (Taiwan), Fabio Ferrini

La sorpresa. Sorpresa non solo sul risultato, ma anche sulla dimensione dello stesso. Nella seconda semifinale del Mondiale Under 12 arriva quello che non ti aspetti, i padroni di casa di Taiwan che dominano la potenza Venezuela (8-0), imbattuta fino ad oggi, e conquistano la finale contro gli Stati Uniti. Una partita a senso unico dove la squadra asiatica ha letteralmente dominato dal primo all'ultimo lancio. E come successo nella sfida con l'Italia, è il leadoff asiatico a dare il là: Chih Chun Chen spedisce il quarto lancio di Bracho fuori dalle recinzioni per il solo-homer che regala l'immediato vantaggio ai padroni di casa. Ma Taiwan non si limita a questa partenza sprint perché anche nel resto della partita non concede un attimo di respiro al Venezuela, né quando è nel box, né quando gioca in difesa.

In attacco il nove asiatico muove il punteggio in tutti gli inning, con la sola eccezione del secondo, con un break decisivo di 5 punti a cavallo di terza e quarta ripresa. Il tutto mentre il suo partente Po Chun Chen, mancino, non fa vedere palla al line-up venezuelano che si deve accontentare di toccare una valida in apertura ed una in chiusura di gara.

Troppo poco per poter tenere testa a Taiwan che vola con fin troppa facilità verso la finale del Mondiale Under 12 dove domenica 28 luglio alle 14 si giocherà il titolo con gli Stati Uniti.

E anche la via "legale" tentata dal Venezuela con un protesto a fine partita per una presunta violazione delle norme del torneo da parte degli asiatici, non produce frutti.

La finale sarà Stati Uniti-Taiwan.

IL TABELLINO