Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

LO STUDIO SULLA DIFFUSIONE DEL BASEBALL E DEL SOFTBALL DAL 1951 AL 1960 ALL'ASSEMBLEA DELLA SOCIETA' DI STORIA DELLO SPORT

Si è tenuta a Firenze, presso la sede Provinciale del CONI, l'annuale assemblea della Società Italiana di Storia dello Sport. La FIBS, che anche quest'anno ha voluto partecipare, nel corso del Seminario di studio organizzato per l'occasione, ha presentato la memoria "Studio storico-statistico sulla diffusione del baseball e del softball in Italia dal 1951 al 1960". Il lavoro ha riscosso l'interesse di tutti i partecipanti, in particolare per la metodologia utilizzata nell'analisi, rari se non inesistenti sono infatti i lavori storici che hanno affrontato con valutazioni quantitative così approfondite lo sviluppo di uno sport in Italia. A commento della presentazione il Presidente della SISS, il professor Antonio Lombardo ha espresso l'auspicio che anche le altre Federazioni seguano l'esempio della FIBS.

A conferma  dell'interesse suscitato fra gli storici di sport italiani per il nostro lavoro, la professoressa Angela Teja dell'Università di Tor Vergata di Roma, la dott.ssa Nora Santarelli della Sovrintendenza Archivistica del Lazio e la dott. Veruska Verratti dell'Università di Teramo hanno presentato la memoria "Mappa degli archivi sportivi in Italia". La memoria annuncia la prossima pubblicazione di un volume su tale argomento. All'interno del volume troverà posto come caso rilevante un altro lavoro preparato dalla FIBS dal titolo "Società e tesserati della Federazione Italiana Palla Base della Sardegna dal 1951 al 1960".

Nell'intervallo fra la sessione del mattino e quella pomeridiana sono stati proiettati sullo schermo della sala i video sul baseball e softball italiani che erano stati proiettati a Parma l'8 dicembre 2007 nel corso del Gala dei Diamanti. Al termine della interessante giornata, visto il clima largamente favorevole, Roberto Bugané, che rappresentava la FIBS, nel corso di un colloquio riservato ha proposto al professor Antonio Lombardo, che è il Preside della Facoltà di Scienze Motorie dell'Università romana di Tor Vergata, l'introduzione di un Corso sulla Tecnica e la Didattica del baseball e del Softball fra gli insegnamenti di tale Facoltà. Il professore si è detto interessato e ha invitato la FIBS ad avanzare una proposta scritta.