Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Inaugurato il Mondiale di Cuba. Lunedi' esordio dell'Italia con la Russia alle 2

L'AVANA - Di fronte a 15.000 persone, si e' svolta allo stadio Latino Americano di L'Avana la cerimonia d'inaugurazione della 35.a Coppa del Mondo di baseball. Con le squadre sistemate sul diamante (solamente le otto che giocano la fase eliminatoria a L'Avana e Matanzas), il presidente della Federazione mondiale Notari ha dichiarato aperta la manifestazione. Prima dell'uscita delle squadre dal campo e dell'inizio di Cuba-Taiwan, i vertici della federazione cubana hanno reso omaggio a Corrado Marrero, vecchia gloria caraibica che ha indossato la mitica maglia dei Senators di Washington. Sul campo anche gli azzurri al completo, che debuttano lunedi' contro la Russia (alle 20) proprio nel tempio del baseball cubano. Il Ct Giampiero Faraone ha anticipato che il lanciatore partente sara' il riminese Mike Marchesano, che torna ad indossare la casacca azzurra dopo due anni di assenza. Il resto della formazione: Parisi ricevitore, Bischeri, Dallospedale, Schiavetti e Lafera interni, Rosado, Pantaleoni, Chiarini esterni, Di Pace battitore designato.

Il programma di lunedi'
Girone A. Nicaragua-Canada, Italia-Russia (ore 20, Latino Americano). Girone B. Cina-Francia, Brasile-Panama.