Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Grazie al successo in ambedue le partite, arrivato sempre al decimo inning per 7-6 e 3-2, il Padova ha firmato lo sweep ai danni del Parma e ha centrato così la qualificazione alla Final Four della Coppa Italia della Italian Baseball League con un turno di anticipo. La squadra veneta, che nell’atto conclusivo della manifestazione, in programma il 26 e 27 agosto, affronterà le 2 squadre eliminate in semifinale scudetto, ovvero Nettuno e San Marino, e la perdente della Italian Baseball Series, ha infatti vinto tutte e 4 le sfide disputate e non può essere più raggiunta dal Parma e dal Novara, ancora a secco di successi e che si affronteranno il prossimo week-end nell’ultima giornata del primo turno.

I RISULTATI           LA CLASSIFICA

In gara uno, in cui ambedue le formazioni hanno schierato i lanciatori di scuola italiana, il Parma è partito subito forte e si è portato in vantaggio 2-0 dopo i primi 3 inning di gioco. I ducali hanno aumentato addirittura il distacco, volando sul 6-1 al sesto. Il Padova però non si è abbattuto e, con il passare delle riprese, ha ridotto mano a mano lo scarto, trovando i 2 punti del clamoroso 6-6 nell’ultimo disperato assalto grazie al doppio di Epifano e alla volata di sacrificio di Alvarez. La sfida si è quindi decisa al decimo inning, il primo con l’utilizzo del tie-break, con la valida risolutrice di Ferrini.

IL TABELLINO

Anche nella seconda sfida è stato il Parma a portarsi subito in vantaggio, segnando 2 volte al primo inning contro Ruiz, partente avversario. I padroni di casa hanno pareggiato subito dopo, al terzo inning, sfruttando anche un paio di lanci pazzi del pitcher avversario Uviedo. Nonostante le diverse occasioni offensive capitate ad ambedue le squadre (Padova morto con basi piene al quinto e al sesto, Parma con 2 uomini al nono), nessuna squadra è riuscita a sbloccare il risultato, portando la gara ai supplementari. Al decimo inning il singolo di Epifano ha spinto a casa il punto della vittoria che è valso così la qualificazione alla Final Four da parte del Padova.

IL TABELLINO

 

 mint pros  Il logo del Caffè Motta LOGO CONCLIMA  LOGO JOHNSON Sixtus logo

World Baseball Softball Confederation    ESF  Logo Little League International  logo WBC neutro   logo mlb  logo ICS

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });