Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Strepitoso Rivera, il Lino's Coffee vince la prima partita della seconda fase

da San Marino, Davide Bertoncini

 

Gara 3 della serie è la partita che non ti aspetti, i lanciatori di scuola italiana delle due squadre si sfidano in un duello epico che termina con la vittoria del Lino's Coffee Parma per 2-0.
I punti decisivi arrivano nella prima ripresa su un lungo fuoricampo di Marval, in uno dei pochi momenti di difficoltà di Valerio Simone, mentre Yomel Rivera termina la partita con 119 lanci, 4 valide concesse, 2 basi e 2 strike out.

 

 

Per gara 3 scendono in campo i lanciatori di scuola italiana e ci sono novità nelle formazioni rispetto al pomeriggio, esce Pulzetti ed entra Morreale (prima base) per San Marino mentre Munoz manda in campo Lori (catcher), Tagliavini (terza base) e Giannetti (DH) con Marval spostato all'esterno sinistro.
Parma inizia con il botto, De Simoni batte un singolo, avanza su bunt di sacrificio di Tagliavini poi Marval spedisce un lancio di Simone sopra il tabellone segna punti per il 2-0.
Per il Lino's Coffee sale sul monte Yomel Rivera, che concede due valide ed una base nella prima ripresa, ma una difesa attente impedisce al San Marino di andare oltre la terza base.
Simone si riprende dopo il fuoricampo iniziale e affronta solo sette battitori tra secondo e terzo inning, ma Rivera non è da meno e mantiene invariato il punteggio grazie anche ad alcune belle azioni difensive, tra cui un out al volo di De Simoni contro il muro di fondocampo.
Sambucci apre la quarta ripresa con un doppio ma Simone risponde con tre strike-out in serie, mentre nella parte bassa i tre uomini del lineup sammarinese fanno lavorare esterni e diamante ma non ottengono valide.

Si chiude senza punti anche il quinto inning, che vede gli esterni muovere parecchio le gambe; mentre nella parte alta del sesto un errore sulla battuta di Camilo ed un singolo di Sambucci mettono i corridori agli angoli con un eliminato, purtroppo per il Lino's Coffee un'inopinata eliminazione fuori base ed una linea al volo presa da Avagnina chiudono la ripresa.
Rivera tiene duro e non concede valide nemmeno nella parte bassa del sesto, mantenendo il vantaggio di 2-0 per i ducali.

La partita entra così nell'ultimo terzo di gara, ma la situazione non cambia, nessuna valida anche nel settimo inning e Rivera che chiude velocemente e con pochi lanci.
L'ottavo ha un andamento quasi identico, San Marino lascia un giocatore sulle basi, ma non ha possibilità di segnare.
Nella parte alta del nono Camilo apre con un singolo e Bindi decide di sostituire Simone con Milvio Andreozzi, che inizia colpendo Sambucci.
Un bunt fa avanzare i corridori, Scalera viene eliminato al volo in foul da Reginato e la partita vede una serie di mosse strategiche; Poma riceve la base intenzionale, Munoz manda Maestri come pinch-hitter mancino, Bindi toglie Andreozzi e manda sul monte Martignoni.
Il capitano non tradisce e con tre curve velenose elimina al piatto l'ultimo battitore ducale.
Il giovane pitcher del Lino's Coffee raccoglie le ultime energie e va ad affrontare l'ultima ripresa, Ramos viene eliminato con un altissimo pop al centro, Mazzucca batte un'innocua rimbalzante in diamante e Reginato alza una palla che De Simoni non ha difficoltà a prendere al volo.

 

IL TABELLINO

 

 

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });}); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });});