Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L'UnipolSai Bologna è già al comando

di Riccardo Schiroli

Con l’inizio della seconda fase della Italian Baseball League, l’UnipolSai Bologna  ha ripreso la sua marcia a suon di vittorie e, proprio come nelle ultime settimane della prima fase, nella sua scia troviamo la T&A San Marino. Con questo, non si trare nessuna conclusione: alla fine di questa fase mancano 5 turni e 15 partite.

RIEPILOGO RISULTATI                     LA CLASSIFICA

E’ certo che il cappotto subito contro Bologna, oltretutto giocando in casa 2 gare su 3, è una brutta botta per il Lino’s Coffee Parma.  La squadra di Muñoz aveva iniziato bene il trittico. Giovedì aveva giocato la gara della settimana di Rai Sport alla pari con la dominatrice della prima fase. Ma tra venerdì e sabato i parmensi hanno commesso ben 7 errori in difesa. Vincere contro una squadra solida come la Fortitudo sbagliando così tanto, è impensabile. Che le amnesie difensive potessero essere un problema per Parma, lo aveva già detto la prima fase (25 errori in 18 partite; Bologna ne ha commessi 14). Domenica in particolare, il Lino’s Coffee ha pagato a carissimo prezzo gli errori del lanciatore Yepez e dell’interbase Scalera alla prima ripresa, che si è chiusa con 9 punti bolognesi. E’ stata in effetti una partita paradossale, visto che Parma ha segnato 6 volte al cambio campo e, se escludiamo il primo inning, alla fine il risultato è un 4-4. Comunque, le brutte notizie per Parma non si fermano agli errori difensivi. Jesus Yepez ha concesso  4 valide ai primi 4 battitori della partita e ne ha colpiti altri 2 dopo il primo out. La sosta per la Coppa arriva insomma a puntino per i ducali, che alla ripresa dovrebbero anche poter allungare il line up con Juan Camilo.

Trent Oeltjen (Lauro Bassani)Per l’UnipolSai Bologna  sarebbe stato un week end praticamente trionfale, non fosse stato per le 8 valide e 2 basi ball concesse da Manauris Baez nelle 3 riprese che ha trascorso sul monte (73 lanci) nella sua partita d’esordio in Italia. L’altro nuovo Trent Oeltjen fa invece sorridere il manager Nanni, visto che ha dato l’impressione di essere quasi impossibile da eliminare. Un altro motivo di soddisfazione per la Fortitudo è la constatazione del fatto che mettere la palla in mano a Rivero è come metterla in cassaforte. Appare quindi comprensibile il desiderio dello staff tecnico bolognese di tenerlo nel bull pen e averlo disponibile per 2 partite su 3. Anche se, provo a insinuare il dubbio, non è da escludere che la squadra potrebbe trarre beneficio, concentrando lo sforzo del pitcher in una sola partita.

La T&A San Marino ha vinto 2 partite con un punto di scarto contro il Rimini. Ma si tratta di 2 partite molto diverse, anche se sono state giocate a poche ore di distanza l’una dall’altra. Nella prima, hanno dominato i lanciatori. Nella seconda invece ha più che altro dominato il caso. Entrambe le squadre hanno avuto problemi sul monte (anche se va notato che Valerio Simone, partente della T&A, non ha subito punti guadagnati, il suo controllo non era certo quello delle giornate migliori) ed entrambe le difese si sono rivelate fallose. Al nono un giro di E' stato un fine settimana felice per San Marino (CB-Oldman)mazza avrebbe potuto far svoltare la partita a favore del Rimini.
San Marino è sempre alle prese con le assenze. Fuori Pantaleoni, Bittar (che ha finito la stagione) e Cooper, venerdì si è anche infortunato Mazzuca.

Video: MATTIA REGINATO intervistato per FIBS Channel

I Pirati hanno vinto la prima partita della serie con una rotazione dei lanciatori abbastanza improbabile. Roberto Corradini ha lanciato per 5 inning poi, quando lo staff tecnico ha avuto precisi segnali del fatto che non sarebbe riuscito a portare a casa la vittoria con i pitcher di scuola italiana, si è affidato a Marquez. Ha così escluso dal week end il secondo partente straniero Enrique Gonzalez. O forse, è più corretto dire che ha scelto la rotazione che ho definito improbabile perché Gonzalez non era in condizione di lanciare. Cosa è successo lo impareremo in fase di presentazione del secondo turno, dopo la settimana di Coppa.
In questo momento, in ogni caso, il Rimini per essere competitivo ha bisogno di un monte di lancio che conceda poco. Nonostante la forma scintillante di Salazar, Romero e Zileri, l’assenza dal line up di Chiarini e Peppe Mazzanti pesa non poco.

Video: su FIBS Channel LEO ZILERI parla del primo week end

Abbiamo toccato più volte l’argomento Coppa. La prima fase (dal 17 al 22 giugno) vede impegnate Rimini, T&A San Marino e Nettuno. La manifestazione la presenteremo con un articolo a parte sul sito.

LE STATISTICHE                      LE FOTO DELLE MIGLIORI AZIONI

La foto di copertina ritrae Leo Zileri del Rimini salvo in seconda contro San Marino ed è di Corrado Benedetti (Oldman)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });}); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });});