Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A seguito di alcune richieste arrivate nei giorni scorsi, la Federazione precisa che, con apposita integrazione alle Circolari Attività Agonistica di categoria, sono state definite le caratteristiche delle palle da baseball da utilizzare nel corso della stagione 2017. In caso di contestazione della regolarità delle palle dovrà essere proposta, ai sensi dell'art. 34 del Regolamento di Giustizia, Istanza di Protesto Tecnico. A seguito della presentazione di tale istanza il Giudice Sportivo Nazionale potrà, qualora lo ritenga opportuno, sottoporre ad apposita verifica tecnica un campione della palla di cui è stata contestata la conformità. In tal caso gli eventuali costi per gli accertamenti tecnici che si rendessero necessari dovranno essere anticipati dalla società ricorrente a richiesta del Giudice Sportivo procedente, a pena di decadenza dal ricorso proposto con l'Istanza di Protesto e conseguente incameramento della tassa già versata. Nel caso in cui sia accertata la non conformità del modello di palla oggetto della contestazione, la società che ne ha fatto uso dovrà rimborsare alla società che ha proposto il ricorso, le spese sostenute per gli accertamenti tecnici.

L'integrazione alle CAA per le palle da gioco 2017

 

World Baseball Softball Confederation
sponsor confederation
ESF
sponsor loyalty
sponsor girandola
sponsor majorleague
sponsor ics
mint pros
sponsor sixtus
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });